fantoni

Barcellona: la Sigma contro Veroli può contare su un ritrovato Fantoni

fantoni

Terminato il silenzio stampa dopo l’importante vittoria contro Napoli, tornano a parlare i protagonisti della Sigma Barcellona in conferenza stampa. Prima dell’importante gara contro Veroli di domani al PalAlberti, sono intervenuti davanti ai giornalisti accorsi l’assistant coach Francesco Trimboli ed il pivot Tommaso Fantoni, reduce da un 31+11 in terra partenopea.

“A Napoli è stata una partita di pura rabbia – afferma Fantoni – avevamo una scimmia sulle spalle dalla partita contro Trieste, dove sembrava che non sapessimo più vincere. Sono molto critico con me stesso e con le mie prestazioni più di quanto lo siano i giornalisti o i tifosi. Ringrazio la società per avermi fatto sentire sempre importante e ben voluto, ho lavorato duro e sto cominciando a vedere la luce in fondo al tunnel.”

Il livornese termina parlando del duello di domenica che lo vedrà di fronte a Cittadini, lo scorso anno protagonista con la maglia giallorossa: “Il duello con Cittadini sarà appassionante, nessuno dei due vorrà perdere e la partita sarà durissima. Abbiamo tanta voglia di far bene, noi come tutta la società non vediamo l’ora di tornare a dare delle grandi soddisfazioni ai nostri tifosi.”

A prendere la parola successivamente è Trimboli che parla dei compiti difensivi che dovranno attuare i suoi ragazzi: “La forza di Veroli sta nella fase difensiva ed è li che noi proveremo a mettere delle pietruzze nei loro ingranaggi. Dobbiamo essere bravi a non far entrare in partita i loro americani e provare a fare il nostro salto di qualità continuando a dare continuità al nostro lavoro e al nostro nuovo ciclo. Loro sono una squadra compatta, unita, che sa passarsi la palla e verranno qui per tentare il colpaccio per accedere alle Final Six. A Napoli siamo riusciti a trasformare la delusione per le sconfitte in energia positiva, speriamo di riuscirci anche domenica.” 

bonina

Al termine della conferenza stampa prepartita, il Presidente Immacolato Bonina, il Professor Enrico Gringeri, segretario dell’Associazione “30 Nodi per il Fegato”, e la Responsabile Marketing Cristina Grasso hanno presentato la partnership tra le due realtà. “Da sempre, la Sigma Basket Barcellona è vicina a questo tipo di iniziative, – dice il Presidente – sono convinto che sport e progetti come questi debbano camminare a braccetto e per questo siamo lieti di accogliere qualunque tipo di iniziativa di questo tipo.” 

Bonina ha inoltre comunicato che per ogni biglietto venduto, nella gara di domenica, sarà devoluto un euro all’associazione no profit. Entusiasmo e soddisfazione emergono dalle parole del Dottor Gringeri: “Ringrazio il Presidente per questo invito, credo che questo momento sia molto importante. Giorno 5 gennaio ricorrerà il mese dalla morte di Nelson Mandela e mi piacerebbe condividere il suo pensiero, ovvero, Lo sport ha la capacità di unire il mondo perché parla un’unica lingua a tutti comprensibile. A me personalmente piacerebbe che domenica lo sport parlasse la stessa lingua: quella della solidarietà e della ricerca.”

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close