natività

Militello Rosmarino: gli ultimi appuntamenti con un presepe vivente di grande effetto

natività

Dopo il grande successo della prima serata, domani sera dalle ore 20:30 tornano a Militello tutti i figuranti del suggestivo “presepe vivente” nell’indicatissimo scenario del borgo storico. Circa 1500/2000 i visitatori accorsi da tutta la provincia giorno 29, nella prima delle tre serate stbilite per l’evento; un’impeccabile organizzazione ha permesso agli ospiti di muoversi ordinatamente all’interno di un percorso delimitato, fornendo una mappa numerata per orientarsi e trovare le singole attività. 33 le postazione che si snodano in un percorso atto a mostare gli antichi mestieri, che ivi si solgevano, all’ interno di casupole in parte crollate e ripristinate con “cannizzoli”, per meglio condurre gli intervenuti in uno spaccato di vita ottocentesca.

ricamo

Ogni particolare è stato curato con la massima attenzione: dai costumi ispirati al secolo scorso, alla ricerca di strumenti tradizionali, messi a disposizione dagli abitanti del paese, alla musica ispirata ai tradizionali canti natalizi. La scena della natività posta sotto l’arco del castello, adibito per l’occasione a grotta, sovrasta tutte le costruzioni del borgo e rappresenta proprio il cetro del percorsco. Graditi dai visitatori, un po’ infreddoliti, sono stati i due punti di degustazione, che offrivano pasti caldi tipici del periodo e della tradizione: pane condito con olio e origano, zuppa di ceci, zuppa di fave secche e vino. Per chiunque non potesse recarsi domani, ricordiamo che l’ultimo appuntamento per rivivere la magia della rappresentazione è fissato per giorno 5 gennaio 2014, dalle ore 20:30 alle ore 23:00 circa.

gente

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close