fantoni

Barcellona: buona la prima per Ducarello, la Sigma sbanca Napoli con 31 punti di Fantoni

fantoni

Ci voleva proprio una scossa per questa Sigma Barcellona, che dopo l’esonero di Perdichizzi a seguito delle quattro sconfitte consecutive in campionato, sbanca Napoli con il punteggio di 86-78 e regala ad Ugo Ducarello la prima vittoria su una panchina professionistica. Grande protagonista dell’incontro è stato Tommaso Fantoni, MVP della partita con una doppia doppia da 31 punti ed 11 rimbalzi. Ma passiamo alla cronaca della gara.

Giallorossi che si presentano sul parquet partenopeo con Filloy titolare, nonostante l’infortunio al ginocchio, e Collins in panchina. Parte subito forte la formazione di Ducarello, che dopo i primi 10′ è già in vantaggio di 12 punti, 10-22, con uno scatenato Young già a quota 9. Nel secondo quarto Napoli rientra con più voglia di fare e torna a -6 grazie a Weaver e Malaventura ed ai diversi errori banali della Sigma: 36-42 al 20′.

Al ritorno in campo dagli spogliatoio Barcellona non incappa nel solito disastroso terzo quarto, anzi riesce addirittura ad allungare con 8 punti di Fantoni nel periodo e le triple di Young e Filloy, entrando nell’ultimo e decisivo quarto in vantaggio di 10 punti: 52-62. Gli ultimi 10′ si aprono con una tripla di Filloy, ma un blackout prolungato dell’attacco giallorosso porta Napoli alla rimonta ed al 35′ addirittura al sorpasso con un canestro di Brkic ben imbeccato da Black (68-67). La reazione della squadra di Bonina però stavolta è veemente e si trasforma in un parziale di 10-2 firmato da 4 punti di Fantoni, un gioco da tre punti di Young e una tripla di Filloy: 70-77 al 38′. E’ l’allungo decisivo: Napoli non riesce a tornare a meno di 6 lunghezze di svantaggio ed i tiri liberi di Fantoni, Young e Collins indirizzano la gara verso la Sicilia. Il parziale finale recita 78 Napoli – 86 Barcellona, che finalmente si schioda da quella quota 14 a cui era rimasta da un mese a questa parte e raggiunge Verona e Brescia a quota 16 punti.

Detto della fantastica gara di Fantoni, che si riscatta dopo una brutta fase iniziale di stagione, da segnalare anche i 24 punti e 7 rimbalzi di Alex Young, i 13 punti con 9 assist, 5 rimbalzi e 5 recuperi di Collins e gli 11 punti di Filloy con un perfetto 4/4 dal campo, di cui 3/3 da 3 punti. La prossima gara dei giallorossi sarà domenica prossima al PalAlberti contro Veroli.

Azzurro Napoli Basket – Sigma Basket Barcellona 78- 86 (10-22; 36-42; 52-62)

Barcellona: Young 24, Filloy 11, Maresca 4, Pinton 3, Fantoni 31, Toppo, Collins 13, Dispenzeri, Deleo ne, Iurato. Coach: Ugo Ducarello

Napoli: Malaventura 10, Allegretti 12, Black 16, Valentini, Montano 3, Bryan 1, Weaver 20, Brkic 11, Izzo ne, Ceron 5, Esposito ne. Coach: Demis Cavina

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close