LE IENE A BROLO, MA IL SINDACO E’ PREPARATO


Le Iene a Brolo ma perché? La domanda impazza in questi giorni su social network e blog e qualche piccola anticipazione l’abbiamo avuta. Sembra infatti che Giulio Golia sia stato chiamato da alcune ditte di Catania che vantano crediti nei confronti del comune di Brolo. Il contenzioso per i pagamenti va avanti da tempo come il decreto ingiuntivo, ma, a quanto pare, non riescono a recuperare le somme che sembrano avanzare. Così la “iena” Giulio Golia si è recata qualche giorno fa al Comune per chiedere al Sindaco Salvo Messina delucidazioni e soprattutto l’impegno di pagare quanto richiesto dalle 4 aziende. Qui però lo stesso giornalista della nota trasmissione televisiva di Italia Uno ha dovuto fare i conti con la preparazione sull’argomento del primo cittadino che ha registrato una intervista lunga ben 54 minuti che si è conclusa con un buon caffè. “E’ la prima volta che prendo un caffè con la “vittima” delle mie interviste” avrebbe dichiarato Giulio Golia che, stremato dall’incontro con Salvo Messina ha anche modificato la chiusura del servizio. Naturalmente l’intervista verrà tagliata e ridotta forse a 4 o 5 minuti totali e lo stesso Sindaco ci ha confermato che numerosi sono stati i momenti dove si è trovato in difficoltà. Ma alla fine baci e abbracci con il primo cittadino che confessa “Sono contento che sia stato tu a “massacrarmi” perchè sei il giornalista delle Iene che stimo di più”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close