mirto calcio

Mirto: prima vittoria del campionato contro la Fitalese

mirto calcio
Nell’ottava giornata del Campionato di Seconda Categoria il Mirto ottiene il primo successo stagionale, battendo nel derby la Fitalese per 2-1. Sul neutro di San Marco d’Alunzio, davanti a una buona cornice di pubblico, i ragazzi di mister Frisenda sfoderano una grande prestazione e riescono a raggiungere la vittoria nei minuti finali.

Ad inizio partita le due squadre si studiano. La prima azione pericolosa dell’incontro è della Fitalese con il neoacquisto Prattella, che su calcio di punizione impegna l’estremo difensore Monachino. Ma a passare in vantaggio al 14′ è il Mirto con Cammareri, il quale dal limite dell’area fa partire un destro che si infila all’incrocio dei pali. Gli ospiti reagiscono subito e al 18′ vanno vicino al gol con Franchina. Il pareggio arriva al 23′ con Prattella, che sugli sviluppi di un calcio d’angolo batte l’incolpevole Monachino. Al 27′ Castrovinci spreca una ghiotta occasione, facendosi respingere il suo tiro in angolo da Santoro. La prima frazione di gioco si chiude con un fuorigioco dubbio segnalato a Castrovinci, mentre si stava incuneando in area avversaria.

La ripresa si apre con molto nervosismo e vengono ammoniti per uno scontro duro a centrocampo Fazio e Fabio. La prima azione degna di nota del secondo tempo avviene al 60′, quando il portiere locale Monachino si supera su un tiro di Prattella, deviando in angolo. La Fitalese spinge, ma non riesce a trovare la rete. Al 67′ prova un tiro da fuori Visconti, mentre al 69′ Franchina manda a lato di poco. Il Mirto si affaccia in attacco al 73′ con una punizione di Sapone. I minuti finali sono molto concitati. All’82’ viene espulso il terzino locale Truglio, mentre all’83’ per doppia ammonizione viene allontanato dal campo il centrocampista della Fitalese Simone Artale. All’85’ Monachino blocca un tiro del centrocampista Fazio. A decidere la partita all’87’ è Caprino, il quale con un pallonetto porta in vantaggio il Mirto su perfetto assist di Sapone. La Fitalese si getta in avanti alla ricerca del pari, ma a salvare il Mirto in due occasioni è ancora Monachino. Il portiere si supera in angolo su due conclusioni ravvicinate di Franchina. Dopo sette minuti di recupero l’arbitro Inserra di Caltanissetta pone fine all’incontro, facendo esultare i tanti tifosi locali.

Con questa vittoria il Mirto sale a 4 punti, lasciando l’ultimo posto in classifica, occupato adesso proprio dalla Fitalese. Ad occupare la prima posizione c’è il Gioiosa, che nell’anticipo di sabato batte 2-0 l’Unicest con la doppietta di Cristian Spanò (ex Patti). Mentre l’ex capolista Caronia viene sconfitta a Montagnareale 1-0 con un rigore del bomber Giovanni Cipriano.

Questa la classifica nel dettaglio:

Gioiosa 20

Caronia 19

Montagnareale 18

Unicest 14

Nuova Rinascita 12

Nebrodi Sant’Agata 10

Tusa 9

Ucriese 9

Aluntina 7

Halaesa Castel di Tusa 6

Mirto 4

Fitalese 2

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close