okk01

C. d’Orlando: l’occupazione del Liceo continuerà. Numerose le iniziative – Le foto

okk01
Gli studenti del liceo scientifico Lucio Piccolo di Capo d’Orlando continuano l’occupazione del plesso scolastico organizzando anche una serie di incontri per coinvolgere quante più persone possibili che possano ascoltare le loro motivazioni. In effetti i ragazzi temono proprio questo, che nessuno li ascolti e che non vengano presi realmente sul serio. Proprio per tale motivo questa mattina alle 7.30 è stata portata avanti una forma di protesta molto particolare e decisamente “rumorosa”. Musica ad altissimo volume per farsi sentire anche da chi non sembra voler ascoltare. Probabile qualche disagio per gli abitanti della zona ma sono stati gli stessi studenti a motivare l’azione di protesta. “Lo abbiamo fatto per farci sentire sin dalle prime ore del mattino. Nessuno ballava certo, è stato soltanto un modo per far aprire le orecchio a chi non vuole ascoltarci”.

okk04

okk03

Organizzati intanto una serie di incontri per tutta la settimana. Domani sarà presente al liceo Lucio Piccolo Sonny Foschino, presidente dell’associazione Peppino Impastato. Mercoledì, invece, è prevista la partecipazione di Massimo Bontempo, presidente regionale dei lavoratori che relazionerà sul precariato in Sicilia.

okk02

Giovedì o sabato, ancora da confermare, la presenza dell’Onorevole Bernadette Grasso, mentre per venerdì è stata confermata quella di Nelli Scilabra, Assessore Regionale alla Cultura. Sabato sarà la volta di Sonia Alfano che parlerà ai ragazzi di Anti mafia.

okk08

Insomma i ragazzi non sembrano rimanere con le mani in mano e continuano a riunirsi, incontrarsi e, soprattutto, confrontarsi.

Vengono visionati dei film, ultimo dei quali Invictus e proprio per ricordare la grande figura di Nelson Mandela, recentemente scomparso, gli studenti si sono riuniti in conferenza per discutere della grandezza di personaggi del gene come anche Gandhi.

okk06

E’ stata anche celebrata una messa in ricordo di due alunni recentemente deceduti, Stefano Terranova e Loris Barresi ai quali è stata anche dedicata una targa posta all’interno dell’edificio scolastico.

okk07

okk05

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close