perdimare

Barcellona: domenica la Sigma contro la “bestia nera” Trento

perdimare

La Sigma Barcellona di Immacolato Bonina vuole riscattare la sanguinosa sconfitta di domenica scorsa a Trieste, ma davanti si troverà la sua “bestia nera”. I giallorossi infatti riceveranno al PalAlberti la visita dell’Aquila Trento, che lo scorso anno eliminò i siciliani, sia in Coppa Italia che nei playoff, con un secco 3-0, nonostante il fattore campo a favore della squadra di Perdichizzi.

Proprio il coach è intervenuto nella conferenza stampa prepartita, insieme al capitano Giuliano Maresca. “Tutti vorrebbero giocare questo tipo di partite, – afferma Giovanni Perdichizzi domenica affronteremo Trento che, come noi, è sempre stata nella parte alta della classifica. La gara di domenica è importante perché giochiamo contro una squadra costruita appositamente per migliorare il record dello scorso anno. Loro sono riusciti a confermare 3/5 del quintetto, in più hanno anche tenuto Spanghero che darà il suo contributo entrando dalla panchina. In un campionato importante come il nostro credo che per una squadra sia fondamentale avere uno “zoccolo duro” perché può trarre benefici rispetto a squadre come la nostra costruita da zero.

Il Capitano Giuliano Maresca ha confermato il fascino di giocare questi tipi di match: “Sono convinto che domenica sarà un big match e siamo contenti di poter giocare una partita del genere. Il nostro obiettivo è quello di trovare maggiore continuità nell’arco dei 40 minuti. Il fattore campo è fondamentale, sarà un mese molto caldo ma chi fa questo “mestiere” sa bene che ogni partita fa storia a se.“

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close