mirto

Mirto: la minoranza interroga sui lavori di metanizzazione

mirto
I consiglieri di minoranza del Comune di Mirto, Nici Carmelo, Percacciolo Niccolò, Raffiti Andrea e Scarcina Sebastiano, in data 28 Novembre, hanno inviato un’interrogazione al Sindaco Giuseppe Lanaro in merito ai lavori di metanizzazione compiuti e da compiersi sul territorio comunale.

La questione riguarda la strada a scorrimento veloce Rocca/Due Fiumare, sul tratto che interessa il Comune di Mirto, in cui è stata realizzata la condotta di collegamento alla rete di distribuzione del gas per la fornitura del servizio. I lavori sono stati eseguiti nel corso dei mesi di Maggio/Giugno 2013 e dai cantieri in corso non si potevano dedurre le informazioni necessarie per conoscere la tipologia dei lavori, nè il nominativo della ditta esecutrice, nè il committente e le dovute autorizzazioni tecniche ed amministrative.

I consiglieri pertanto chiedono nella loro disamina:

1) di conoscere dettagliatamente quali procedure e quali atti amministrativi siano stati adottati per autorizzare la ditta a realizzare la conduttura del gas metano nel Comune di Mirto, attraversando la strada a scorrimento veloce;

2) se è stata definita la procedura espropriativa della stessa strada con il relativo frazionamento e se è stato definito il contenzioso con le ditte espropriate;

3) quale beneficio ha arrecato al Comune di Mirto la realizzazione di tali lavori, considerato che oggi esso è l’unico Comune della zona a non aver creato la rete di distribuzione del gas metano;

4) di conoscere se la ditta esecutrice e la stazione committente sono state invitate a rendere opere compensative a favore del Comune di Mirto;

5) di conoscere lo stato attuale dell’avviato progetto di metanizzazione del Comune.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close