Agnolin

Calcio: D’Angelo e un bomber per la nuova Orlandina, rinforzi per la Mamertina

Agnolin

La riapertura del calciomercato ha dato il via ad un turbinio di movimenti tra Serie D, Eccellenza e Promozione che per le prossime due settimane non accenneranno a fermarsi. L’Orlandina del presidente Massimo Romagnoli annuncia l’arrivo del difensore D’Angelo e del nuovo dg Luigi Agnolin, in attesa di capire chi sarà il nuovo bomber paladino. In Promozione, intanto, cambiamenti anche per la Mamertina. Il Sinagra su un difensore.

A Capo d’Orlando questo inizio di mercato è stato molto movimentato. Dopo aver salutato il fantasista Salvatore Cocimano, nel pomeriggio di ieri l’Orlandina ha dato l’addio anche ai difensori Andrea D’Agostino, Gabriele Franchina e Giuseppe Muccari, accogliendo tra le proprie fila, oltre l’under Di Bella, il roccioso Angelo D’Angelo. Classe 1987, difensore dalla vasta esperienza ed ex tra le altre di Città di Messina, Nissa ed Acireale, D’Angelo arriva alla corte di mister Raffaele dopo aver disputato questo primo scorcio di stagione con la maglia del Siracusa, in Eccellenza. Ma l’Orlandina non si fermerà qui, perché a giorni, se non ad ore, dovrebbero arrivare in biancazzurro due nuovi pezzi, entrambi per il reparto avanzato, da poter affiancare a Frisenda e Crinò. Si cercano un giovane esterno d’attacco e ovviamente il centravanti tanto desiderato dal tecnico dei paladini da inizio anno. Intanto, l’ex arbitro internazionale Luigi Agnolin (foto) è il nuovo direttore generale della società di Via Trieste: «Vengo a Capo d’Orlando affascinato dal progetto che mi è stato illustrato dal presidente e sono convinto che tutti insieme faremo un grande lavoro», le prime parole del neo dg.

Aria di rinnovamento anche in casa Mamertina. La squadra di Galati allenata da mister Bontempo impegnata nel torneo di Promozione ha infatti reso noto, tramite comunicato, di aver chiuso il proprio rapporto di collaborazione con i calciatori Sebastiano Oddo, Stefano Prattella e Danilo Fazio e di aver ingaggiato dalla Virtus Capo d’Orlando i difensori Andrea Noto e Lorenzo Curasì e dalla Tiger Brolo il giovanissimo Filippo Cacciola. Di seguito il comunicato integrale dei giallorossi: “L’Asd Mamertina comunica di aver interrotto di comune accordo il proprio rapporto professionale con gli atleti Stefano Prattella, Sebastiano Oddo e Danilo Fazio. Ai calciatori vanno i più sentiti ringraziamenti per il lavoro svolto con la maglia della Mamertina e un grosso in bocca al lupo per il loro futuro. Nel contempo, il club annuncia gli ingaggi dei difensori Lorenzo Curasì e Andrea Noto e dell’under Filippo Cacciola, che sono già da oggi a disposizione dell’allenatore Massimo Bontempo”. Per Noto, tra l’altro, è un ritorno in maglia giallorossa, mentre Prattella e Fazio sono destinati alla Fitalese, in Seconda Categoria. In chiusura, sempre in Promozione, sembra fatta per l’arrivo al Sinagra dal Cefalù del difensore ex Orlandina e Sant’Agata Carlo Aiello.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close