Paolo Messina

Calcio: riparte il calciomercato, Messina alla Tiger, Cocimano saluta l’Orlandina

Paolo Messina

È ufficialmente ripartito il calciomercato per le compagini impegnate nei campionati dilettantistici nazionali e siciliani. Qualche movimento è già stato effettuato, con la Tiger Brolo che ha rinforzato il proprio centrocampo con Messina e con l’Orlandina che, sempre alla ricerca di un centravanti, saluta Cocimano.

Ma andiamo con ordine e partiamo dalla Serie D. Il Due Torri, liberati qualche giorno fa ben quattro giocatori, ha messo sotto contratto il giovane centrocampista classe 1994 Salvatore Treppiedi. Scuola Sampdoria, l’anno scorso al Noto, il mediano ha già esordito con la formazione di Alacqua domenica ad Agrigento contro l’Akragas, destando una buona impressione. Sempre a centrocampo, il club di Gliaca di Piraino è alla ricerca di un play basso e, secondo alcune indiscrezioni, potrebbe essere Alessio Lo Nigro, l’anno scorso all’Atletico Campofranco e quest’anno a Mazara, l’uomo giusto per i biancorossi. A Capo d’Orlando, intanto, dopo Gianluca Trimarco un altro attaccante fa le valigie: Salvatore Cocimano, infatti, non è più un giocatore dei paladini, che adesso si tuffano con ancora più determinazione sul mercato alla ricerca di un bomber. Nel frattempo, dalla Nuova Gioiese sta per arrivare il terzino under Di Bella.

In Eccellenza, movimenti per la Tiger Brolo, che ha chiuso il proprio rapporto di collaborazione con la punta Fabio Buda e che ha invece ufficializzato l’arrivo dal Taormina del centrocampista Paolo Messina (foto), in passato anche calciatore di Palazzolo, ACR Messina, Campobasso, Siracusa, Paternò e Ragusa. Dotato di un buon tiro da fuori e di grande esperienza e specialista nei calci piazzati, Messina può ricoprire il ruolo di regista ma anche quello di mezzala e andrà ad infoltire un centrocampo che dovrà fare per qualche tempo a meno del proprio faro, Simone D’Arrigo, out per infortunio. A Brolo si è comunque ancora vigili sul mercato, alla ricerca di una punta. Partenze in casa Mazzarrà, con Guastella pronto a lasciare e con il capitano Spinella che ha già scelto il Castelbuono come prossima tappa dalla sua infinita carriera. A Rocca di Capri Leone, in uscita Iuculano, si va alla ricerca di qualche giovane per puntellare il reparto juniores in vista della prossima stagione. A Barcellona, nel frattempo, ha salutato la truppa di mister Ferrara Enzo Fagone.

Infine, in Promozione il Città di Milazzo è pronto a mettere a segno nuovi colpi. I mamertini, decisi a vincere il campionato, sono alla ricerca di un attaccante di valore. Intanto, i rossoblù hanno salutato in settimana Torre, Cracchiolo e Zerbo.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close