wp_004916

Sant’Agata M.llo: l’Associazione Agorà promotrice di “Accendi l’Azzurro”

wp_004916

Anche quest’anno l’Associazione Agorà ha ripetuto la meravigliosa esperienza della raccolta fondi “Accendi l’Azzurro” promossa in tutta Italia dal Telefono Azzurro. A rendere noto la notizia sono gli stessi ragazzi dell’’Associazione Agorà, già insignita con una menzione al merito per la collaborazione proficua e attiva con il Telefono Azzurro, che ha organizzato Sabato 23 e Domenica 24 Novembre una raccolta fondi volta a sostenere tutte le attività di prevenzione e supporto contro il dilagare del bullismo, anche on line, tra i giovani. A Sant’agata Militello  nei punti di raccolta rispettivamente davanti la Chiesa Santa Lucia e, successivamente, in serata presso il piazzale antistante la Chiesa di S. Francesco d’Assisi sono state distribuite, a fronte di donazioni, delle candele profumate, nonché una guida gratuita preparata per aiutare genitori, bambini e ragazzi, a fronteggiare questo problema in costante crescita.

wp_004913

 

“Il bullismo tra coetanei è un fenomeno sempre più presente nelle vite di migliaia di bambini e adolescenti italiani- -si legge nell’opuscolo- espressione di un disagio personale e sociale che porta spesso a conseguenze drammatiche. Un fenomeno che ha assunto negli ultimi anni anche forme più insidiose, che passano attraverso un uso distorto del web e dei social network. Espressione di una violenza che genitori, insegnanti e realtà educative faticano a intercettare, e di fronte alla quale si trovano sprovvisti di strumenti e competenze per agire.” per questo  Telefono  Azzurro , onlus nata nel 1987, sempre in prima linea nella prevenzione dell’ abuso all’infanzia si è interessata all’argomento, molto attuale dopo i recentissimi fatti di cronaca.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close