librizziani_pp1

Capo d’Orlando: i consiglieri di minoranza interrogano, tempestiva ed ironica la risposta del Sindaco

librizziani_pp1

I consiglieri del gruppo di minoranza “Librizzi Sindaco” e “Democratici per Capo d’Orlando”, tornano ad interrogare il Sindaco Enzo Sindoni, questa volta in merito agli interventi che stanno interessando i pozzi di confluenza delle acque nello spiazzo antistante il campo sportivo in zona Pissi. Secondo quanto affermato dai consiglieri Gemmellaro, Sanfilippo, Micale e Trusso, e come si può evincere dalle foto inviate a corredo dell’interrogazione, i lavori in corso verrebbero eseguiti senza alcuna precauzione, mettendo così a rischio la pubblica incolumità.

pozzi 1

Riportiamo di seguito il testo dell’interrogazione:

I sottoscritti Gaetano Gemmellaro, Consigliere comunale del Gruppo “Democratici per Capo d’Orlando” e Gaetano Sanfilippo Scimonella, Giuseppe Trusso Sfrazzetto, Salvatore Alessio Micale, Consiglieri comunali del Gruppo “Librizzi Sindaco”

premesso:
– che le fotografie allegate alla presente dimostrano che i lavori in corso di esecuzione nella zona antistante al campo sportivo di “Pissi” sono eseguiti senza alcuna precauzione; 

– che, più in particolare, è evidente, ingiustificato e gravissimo il pericolo per la pubblica incolumità determinato dalla realizzazione “a cielo aperto” e senza alcuna recinzione dei due “pozzi” fotografati, profondi e pericolosissimi;
– che la zona, specie in concomitanza con eventi sportivi, è molto frequentata, anche da bambini;
– che, dinanzi alle foto, appare superfluo alcun ulteriore commento e occorre evitare ogni pericolo,

quanto sopra premesso e ritenuto, interrogano per conoscere e /o sapere
se non ritiene necessario intervenire immediatamente per recintare in modo adeguato lo spazio di cantiere in questione, mettendo in sicurezza l’intera area per tutta la durata dei lavori. Chiedono la risposta scritta urgente e l’inserimento all’ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale.

Gaetano Gemmellaro
Gaetano Sanfilippo Scimonella
Giuseppe Trusso Sfrazzetto
Salvatore Alessio Micale

pozzi 2

Un’ennesima interrogazione cui i consiglieri di minoranza erano già pronti a non ottenere risposta, in linea con la decisione presa dal primo cittadino, da alcuni mesi a questa parte, di non rispondere né dar seguito a qualsivoglia istanza proveniente dai “librizziani”, causa la mancanza di rispetto e di modi cortesi che gli stessi hanno avuto nell’interrogare precedentemente. Invece, dopo appena poche ore dall’invio della interrogazione, ecco giungere pronta ed ironica la risposta del Sindaco Sindoni:

“Nel complimentarmi per la tempestività delle fotografie realizzate nelle poche ore conseguenti allo scirocco, che ha abbattuto le (evidentemente troppo deboli) recinzioni dei pozzi, assicuro, come probabilmente già noto agli interroganti all’atto dell’interrogazione, che l’esecuzione degli importanti lavori in corso prosegue in condizioni di sicurezza.”

Decisamente sorpreso il consigliere di minoranza, Alessio Micale, che non si aspettava né una risposta né tanto meno la celerità della stessa, e che ha così commentato:

“Prendo atto della tempestività, più che delle fotografie, della risposta all’interrogazione che arriva dopo mesi di silenzio. Se ci voleva uno scirocco per ristabilire questa pratica normale, di rispetto verso gli interroganti e di conseguenza verso i cittadini – che auspico torni ad essere la regola- , ben venga una bufera.”

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close