Mays_Poz

C. d’Orlando: l’Orlandina cerca la sestina al PalaFantozzi contro Napoli

Mays_PozL’Upea cercherà oggi pomeriggio, alle 18 al PalaFantozzi contro la Expert Napoli, la sesta vittoria consecutiva nel suo campionato di Adecco Gold.
La squadra partenopea, 6 punti in classifica, è composta da un roster di tutto rispetto, è reduce da 4 sconfitte ed una vittoria (in casa contro Casale) nelle ultime 5 gare e proverà in tutti modi a riscattarsi per portare a casa i due punti.

Il primo a parlare nella consueta conferenza stampa pre-gara è Gianmarco Pozzecco: «Ci auguriamo di giocare l’ennesima buona gara. Napoli è un’ottima squadra, dovremo fare attenzione e restare concentrati per tutta la gara. Un altro nostro obiettivo è quello di rivedere il PalaFantozzi pieno. Mi auguro che Capo d’Orlando risponda presente e venga tanta gente ad incitare i ragazzi».

Presente in conferenza anche l’ultimo arrivato in casa Upea D’wayne Mays, autore di 31 punti a Forlì, che si è integrato perfettamente con i compagni e ha dato un apporto fondamentale per le 5 vittorie dei paladini: «Sapevo che avrei potuto dare il mio contributo per aiutare questa squadra – dichiara Mays –, non mi aspettavo di ottenere cinque vittorie di fila, ma qui ci sono ottimi giocatori, sapevo che avrei potuto fare bene».

Lo starting-five di coach Cavina è composto da Timothy James Black, playmaker americano classe ’81, che segna 12 punti di media a partita. A dare una mano a Black c’è la guardia d’esperienza e capitano della squadra Matteo Malaventura, 8 punti a partita, ottimo difensore capace di dare una mano anche in cabina di regia. Kyle Donovan Weaver è l’ala piccola titolare della Expert Napoli, classe ’86, arrivato in Italia dopo aver giocato in NBA ad Oklahoma City e Utah, in questa stagione segna 15,6 punti di media. L’ala grande è Marco Allegretti, 204 cm, 6,6 punti per gara. Il centro è David Brkic, reduce da un’eccellente annata a Brescia, chiusa con il premio di MVP italiano della Legadue, quest’anno 15 punti e 7 rimbalzi a partita. Il roster dei partenopei è completato da Jacopo Valentini, che la settimana scorsa ha messo a segno 15 punti contro Torino, Sylvere Justin Bryan, centro classe ’81, e dai giovani Matteo Montano (playmaker), Marco Ceron (guardia) e Domenico Izzo (centro).

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close