gaglio

S. Agata M.llo: coma farmacologico per la giovane Azzurra

gaglio
Stato di coma farmacologico questa la prognosi dei medici che hanno in cura  Azzurra la sedicenne, che dopo il grave incidente stradale  verificatosi  in contrada Gaglio a Sant’Agata Militello nella serata di Martedì, si trova ora  ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Papardo di Messina. L’incidente avvenuto nella zona antistante la Casa Anziani, mentre la ragazza si trovava  a bordo di uno scooter, condotto da un coetaneo, è stato incredibile e violento.

La ragazza (che indossava il casco) ha picchiato violentemente la testa contro un palo della pubblica illuminazione dopo essere stata sbalzata dal motorino, insieme al conducente, che non ha riportato gravi conseguenze. Azzurra, studentessa al Liceo linguistico “Sciascia”, è stata, dapprima, trasportata al pronto soccorso di Sant’Agata Militello dove i medici, viste le gravissime condizioni, hanno deciso per l’immediato trasferimento al Papardo di Messina per essere sottoposta ad un delicato intervento chirurgico da parte dell’equipe del reparto di neurochirurgia.  Nella notte i chirurghi hanno provveduto all’asportazione di un esteso ematoma alla testa. Tutta la comunità santagatese sconvolta ed incredula prega per Azzurra, cercando di scongiurare il peggio e si è stretta intorno ai familiari. Nel pomeriggio gli specialisti del reparto di neurochirurgia dell’ospedale Papardo di Messina, senza voler dare false speranze, hanno comunicato ai genitori che la ragazza sta rispondendo positivamente alle sollecitazioni, ma chiaramente, vista la gravità delle condizioni generali nelle quali la ragazza è arrivata al pronto soccorso, bisogna attendere ed aver pazienza.I familiari e tutti i parenti ringraziano per la grande manifestazione di affetto dimostrata da amici e conoscenti della giovane Azzurra, che anche tramite i social network, li hanno incoraggiati e sostenuti in queste ultime ore così difficili.
Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close