aria aperta pp

Barcellona P.G.: al via oggi ]ARIAPERTA[ la fiera dei produttori antiracket

aria aperta pp

Prenderà il via oggi, venerdì 22 novembre, alle ore 17.30 nel piazzale antistante il Parco Urbano di Barcellona Pozzo di Gotto, ]ARIAPERTA[, la Grande Fiera dei liberi produttori della Rete di Consumo Critico Antiracket. La tre giorni, che occuperà lo spazio di un week end, promossa dalla FAI, Federazione delle Associazioni Antiracket ed Antiusura Italiane, si pone come un’area libera del territorio per tutti gli imprenditori che si sono schierati e hanno aderito alle associazioni antiracket, dando loro l’occasione di rimettersi in gioco nel campo lavorativo promuovendo i loro prodotti.

Alla cerimonia d’inaugurazione saranno presenti il Prefetto di Messina, Stefano Trotta, il sindaco di Barcellona, Maria Teresa Collica, l’on. Giovanni Ardizzone, presidente Assemblea Regionale Siciliana, Tano Grasso, presidente onorario della FAI, Pippo Scandurra, presidente della FAI. Ospite d’eccezione, pare sarà il Presidente della Regione Sicilia, Rosario Crocetta, che ha in programma una visita agli stand espositivi degli imprenditori.

Sono due, poi, gli incontri che caratterizzeranno la giornata di domani, sabato 23 novembre: in particolare, alle ore 10.45 si terrà un incontro-testimonianza, moderato dal presidente dell’associazione Antiracket di Barcellona “Liberi Tutti”, dott.ssa Sofia Capizzi, nella sala conferenza sita all’interno del nuovo Parco Urbano dal titolo “Le donne dell’antiracket”, cui prenderanno parte anche il sindaco Maria Teresa Collica, Silvana Fucito e Maria Teresa Morano. E nel pomeriggio, invece, protagonisti dell’incontro “La Storia di Addio Pizzo e dell’Antiracket”, saranno i presidenti dell’associazione “Addio Pizzo” di Palermo, Daniele Marannano, e di Messina, Enrico Pistorino, insieme al presidente Enrico Colajanni per l’associazione “Libero Futuro” di Palermo.

Domenica 24 novembre si terrà l’incontro-dibattito “I testimoni di Giustizia”, al quale interverranno Elisabetta Belgiorno, Prefetto e Commissario Nazionale per il coordinamento delle iniziative Antiracket e Antiusura, Antonello Montante, delegato nazionale Confindustria per la Legalità e presidente Confindustria Sicilia, Tano Grasso, presidente onorario della FAI. Chiuderà l’incontro il Ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione, on. Giampiero D’Alia.

Nel corso della serata, infine, all’ex Prefetto di Messina, Francesco Alecci e a Don Salvino Raia, ex direttore dell’oratorio salesiano di Barcellona, verrà consegnato il riconoscimento “Ora tocca a noi”, in nome del sacrificio e dell’impegno profuso nella costituzione delle associazioni antiracket sul territorio.

Uno spettacolo musicale intratterrà il pubblico nelle serate del 22, 23 e 24 novembre con la partecipazione di numerosi artisti, tra cui Mario Incudine, Caballà, Tony Canto, Atmosfera Blu, Black Soul, I Fernandez, Ouverture, Roberta Gulisano.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close