20120904_142745-Mauro Aquino 004

Patti: la CGIL chiede incontro con il Sindaco per l’assegnazione delle case popolari

20120904_142745-Mauro Aquino 004
Stefano Maio, Segretario della CGIL di Patti, scrive al Sindaco Mauro Aquino al fine di fissare un incontro per la discussione in merito al regolamento e all’avviso del bando per l’assegnazione degli alloggi popolari a tutt’oggi disponibili.

“A conclusione dei lavori era stato assunto l’impegno, scrive Stefano Maio, che in tempi celeri attraverso gli uffici, si sarebbe definito il censimento per sapere quanti alloggi si rendevano liberi, per poi fare decidere al Consiglio Comunale l’approvazione di un nuovo Regolamento, al fine di attivare un Bando con relativa graduatoria. Purtroppo, a distanza di mesi non si hanno notizie, se la verifica è stata completata, né tanto meno se ci sarà a breve un nuovo regolamento con relativo bando per dare concrete risposte ai tanti che hanno necessità di avere una casa. Da tempo, continua il segretario della CGIL di Patti, la questione del Patrimonio edilizio popolare del Comune di Patti (oltre 200 immobili di cui decine disponibili) ha visto un grande disinteresse, non solo da parte dell’IACP di Messina. Diversi impegni presi nelle sedi competenti, sono stati disattesi sistematicamente, per quanto concerne le manutenzioni e la messa in sicurezza degli stabili. Basta ricordare il progetto e relativi finanziamenti di 1 milione 250 mila euro che dovevano essere utilizzati per le palazzine di Corso Matteotti, ma anche i finanziamenti necessari per Via Aldo Moro, etc.

Da anni, il Comune di Patti non ha avuto da parte dell’IACP la giusta attenzione, così come avviene in altri comuni, tutto ciò ha penalizzato la realtà in termini di risorse e di lavoro per le imprese e i lavoratori edili pattesi. Per questo, nel sollecitarLe la definizione del censimento con l’approvazione del nuovo Regolamento e relativo Bando, Le chiediamo, conclude il rappresentante sindacale, di voler convocare un incontro con il Commissario straordinario IACP, al fine di fare il punto sullo stato del Patrimonio IACP a Patti che da troppi anni aspetta di vedere attuati i progetti che necessitano per dare risposte concrete alle persone che vi abitano.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close