cpd

Capo d’Orlando: wireless, presto la copertura totale

cpd

Sarà ampliata la rete wireless di Capo d’Orlando. Il progetto partito nel 2009 “Capo d’Orlando… liberi di navigare”, su iniziativa dell’Assessore alla nuove tecnologie Cettina Scaffidi, è stato infatti, ammesso nella graduatoria delle domande ammissibili a finanziamento da parte della Regione Siciliana per un importo di 43.250,00 euro (PSR Sicilia 2007-2013). Verranno realizzate nuove postazioni wireless per il completamento della rete esistente con 10 punti che serviranno a coprire Scafa,  litoranea Capo d’Orlando – San Gregorio, lungomare Ligabue, San Martino, Santa Lucia, Piscittina e Forno Medio.

“Quando siamo partiti quattro anni fa, ci siamo posti proprio questo obiettivo: riuscire a coprire tutto il territorio comunale –afferma soddisfatta l’Assessore Scaffidi.- Daremo finalmente a tutta la popolazione di Capo d’Orlando, la possibilità di navigare gratuitamente su internet.
Il nostro sarà in Sicilia il primo Comune ad essere totalmente fornito da questo servizio. Così facendo chi vive o visita il nostro paese, avrà la possibilità mediante telefonino o computer di essere in contatto con il mondo, di aggiornarsi costantemente, di scoprire nuove realtà”.

“Un altro punto del nostro <<piano Marshall>>, -ha così commentato il primo cittadino Enzo Sindoni,- che si realizza e che dimostra come programmazione e buona amministrazione consentono, anche in tempo di crisi, a Capo d’Orlando ed ai suoi cittadini, di migliorare la qualità della propria vita. L’estensione della rete wireless permetterà inoltre un effettivo risparmio a chi usufruisce del nostro territorio. Una ragione in più- conclude infine- per essere orgogliosi di essere Orlandini!”

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close