disabili

Torrenova: una giornata all’insegna della fraternità dedicata ai diversamente abili

disabili

L’amministrazione comunale, la Associazione Pro Familia Onlus e il gruppo Scout di Torrenova hanno organizzato una giornata dedicata ai diversamente abili in collaborazione con l’associazione Anfass di Patti, onluss fondata nel 1995 per la tutela dei diritti delle persone con disabilità intellettiva e relazionale. L’ Anfass nasce grazie ad un gruppo di giovani genitori residenti nell’ hinterland nebroideo per portare avanti, molteplici iniziative  con l’obiettivo di garantire ai diversamente abili: l’autonomia, l’inserimento e l’inclusione sociale.Particolare cura è stata dedicata al coinvolgimento nelle proprie molteplici iniziative ed attività non solo delle famiglie, ma anche di volontari e professionisti capaci di favorire un reale processo di inclusione sociale, nonché ad operare per sensibilizzare l’intera comunità locale, riscontrando grande apprezzamento e sostegno degli enti locali e delle istituzioni del territorio.

IMG_5151

La giornata all’insegna della fraternità e della condivisione è cominciata con la celebrazione di una Santa Messa presso la chiesa San Pietro e Paolo alle 11:30 successivamente i protagonisti di questa giornata sono stati accolti nelle sala sottostante Piazza Autonomia dove l’amministrazione tra musica e svago ha offerto il pranzo a tutti i partecipanti,  i ragazzi si sono divertiti successivamente con balli, canti e giochi organizzati dagli scout e dai volontari dell’associazione. 

5050

Il calendario 2014 messo a disposizione dall’Anfass durante l’evento è stato messo in vendita per raccogliere i  fondi necessari alla realizzazione di un centro socio – riabilitativo diurno, residenziale e di soggiorno climatico denominato “VILLAGGIO DELLA SPERANZA DOPO DI NOI ONLUS” La realizzazione di quest’opera,  che sta pian piano sorgendo sul terreno in contrada Villa Ridente del Comune di Gioiosa Marea, si colloca ad un livello di eccellenza sia dal punto progettuale che di futura offerta dei servizi, ed  è molto  sentita dalla comunità tutta, che in più occasioni ha espresso entusiasmo, comprendendone l’importanza. Il nostro territorio, infatti, ancora oggi non è in grado di offrire alle persone con disabilità ed alle loro famiglie, un giusto  livello di assistenza. Una risposta concreta ai sempre più pressanti ed irrisolti problemi  di quanti vivono situazioni di disabilità al fine di evitare che le famiglie continuino  ad avvalersi  di soluzioni fuori territorio o addirittura fuori regione. 
Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close