Bartuccio

Promozione: Leone stende il Sinagra, Bartuccio trascina il Città di Milazzo

Bartuccio

Nonostante il meteo che ha impedito il regolare svolgimento di Castelbuonese-Castelbuono e Santangiolese-Ghibellina (sfida, questa, interrotta al 40′ sull’1-0 per i locali), tante sono state le reti e le emozioni regalate agli appassionati di calcio dal decimo turno del Girone B del campionato di Promozione. Spumeggiante la vittoria del Città di Milazzo a Torregrotta, la Ciappazzi ha ragione del Sinagra in un’avvincente sfida mentre finisce 1-0 Pistunina-Sporting Taormina.

Partiamo dal “Comunale” di Torregrotta, dove il Città di Milazzo di Accetta passa per 4-2 dinnanzi ai torresi di mister Borelli. I milazzesi partono alla grande e passano già al 5′ con una splendida punizione di Bartuccio (foto) che sorprende l’estremo difensore locale Vinci. Poco dopo, traversone dalla sinistra e Ruggeri, nel tentativo di spazzare l’area, trafigge ancora il proprio portiere, dando così il doppio vantaggio agli ospiti. I mamertini non accennano a fermarsi e al 28′ Bartuccio trova la doppietta personale e il punto dello 0-3 dal dischetto. Nella ripresa, da un corner di Bartuccio scaturisce il poker dei milazzesi grazie al colpo di testa del solito Parisi. Inutili i gol dei padroni di casa a firma Cambria e Rasà su rigore.

Allo stadio “Italia ’90” di Terme Vigliatore, intanto, la Ciappazzi di mister Papale supera 3-2 il Sinagra di mister Ioppolo in un incontro pirotecnico. La gara si sblocca al 19′, grazie alla conclusione vincente di Leone che batte Giuttari. Lo stesso numero 10 trova il raddoppio al 42′, dopo una corta respinta del portiere avversario. Il Sinagra reagisce nel secondo tempo e riapre la partita al 60′ con Nibali, ottimamente servito da Gaudio. Nel finale succede di tutto: Leone fallisce un penalty prima che Gaudio insacchi dagli undici metri il 2-2 per i sinagresi al minuto numero 82. Sembra finita ma il sontuoso Leone trova la tripletta e il gol della vittoria all’85’ calciando in porta direttamente dalla bandierina e regalando i tre punti ai suoi.

Nelle altre sfide, successo del Pistunina, che batte 1-0 tra le mura amiche lo Sporting Taormina grazie ad una punizione al 91′ di Ingemi. Pareggio a reti bianche tra Fiumefreddese e Randazzo, a riposo l’Atletico Villafranca.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close