Mazzarrà

Eccellenza: pari prezioso per la Tiger, scivolone Igea

Mazzarrà

Decima giornata in chiaroscuro per le compagini messinesi impegnate nel Girone B del torneo di Eccellenza. Pareggio importante della Tiger Brolo ad Acireale, torna alla vittoria il Rometta mentre perdono l’Igea Virtus e il sempre più disperato Mazzarrà.

Al “Tupparello” di Acireale, la Tiger Brolo capolista di mister Bellinvia si presenta al cospetto della sua prima antagonista, l’FC Acireale. La posta in palio è alta, le due squadre pensano innanzitutto a non prenderle e le emozioni latitano. Bisogna attendere il 43′ per vedere qualcosa che assomigli ad un’azione offensiva, con Cordova che prova la conclusione da fuori per gli acesi ma senza fortuna. Al 64′ grande occasione per la Tiger con Falanca ma il portiere locale Tasinato ci mette una pezza. Alla fine, dopo una gara tattica, dura ma avara di emozioni, lo 0-0 è il risultato più scontato che accontenta tutti, in particolare i gialloneri che restano in testa alla classifica con due punti di vantaggio proprio sui granata.

Nel frattempo, torna al successo il Rometta, che supera il Rosolini dopo quattro sconfitte consecutive. In vantaggio vanno però gli ospiti con Monaco al 27′ ma i messinesi ribaltano il punteggio con le reti al 38′ di Platania e al 40′ di Ricciardo. Male il Mazzarrà, che perde in casa anche contro lo Scordia per 0-2. Scivolone inaspettato per l’Igea Virtus Barcellona di Pasquale Ferrara, che al “Comunale” di Viagrande inanella la terza sconfitta consecutiva. Sono i padroni di casa ad andare avanti per primi con il classico gol dell’ex firmato da Amante. Poco prima del 90′, Genovese trova il punto dell’1-1 che sembra chiudere la partita ma nel recupero i locali, grazie ad un’incornata di Giacalone, realizzano la rete del 2-1 che decide definitivamente il match.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close