auto-polizia

Barcellona: guida autovettura sprovvisto di patente, arrestato sorvegliato speciale

auto-polizia
Guidava l’automobile della compagna, pur essendo sprovvisto di patente perché mai conseguita e sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno. E’ stato pertanto arrestato dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Barcellona P.G. per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale.
_calabrò.jpg

Si tratta di Calabrò Mariano, ventisettenne di Barcellona P.G., già noto per i suoi precedenti penali. A suo carico annovera pregiudizi di polizia per furto, rapina, porto illegale di armi e oltraggio a pubblico ufficiale. Vistosi sorpreso, ha tentato la fuga, invertendo senso di  marcia e dirigendosi ad elevata velocità nella periferia collinare della città lungo stradine tortuose. Ha poi abbandonato l’autovettura in aperta campagna recandosi a piedi presso la propria abitazione dove ha tentato di disfarsi degli abiti che indossava. E’ stato raggiunto dai poliziotti ed arrestato. Su disposizione del P.M. dr. Francesco MASSARA, è stato ristretto agli arresti domiciliari. L’autovettura è stata sottoposta a sequestro penale ed amministrativo perché priva di assicurazione.

 

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close