circolo scafa

La tua Opinione: “Chef per una sera”: una sfida per aggregare

circolo scafa

Forse non  tutti sanno che il circolo di Scafa  ha organizzato quattro splendide serate dal titolo: ”Chef per una sera”. Quattro coraggiosi e impavidi “chef caserecci” con pochi mezzi ma con tanta energica disponibilità e ricercata  creatività, hanno saputo generare l’opportunità di poter usufruire di  deliziose serate all’insegna del buon gusto e del sapore genuino. I quattro   intrepidi personaggi, si sono così sfidati sottoponendosi al giudizio della giuria che si è trovata in serie difficoltà poiché, data la bravura dei partecipanti, è stato particolarmente difficile emettere  il “verdetto finale”.

A Scafa come al solito, si respira aria di fattiva operosità, da tempo infatti, questa Comunità ha dimostrato che fatica, disponibilità, ingegno e soprattutto buona volontà riescono a  superare qualsiasi forma di noncurante indolenza centrando importanti obiettivi. Partecipare alla serata di premiazione è stato un vero privilegio: ambiente familiare ed accogliente,  rinnovato piacere di incontrarsi, gusto di ritrovare “antichi sapori”, in tutti sensi. Questa Comunità come sempre , offre spunti per importanti riflessioni e riesce con forza e vigore a produrre modelli e stili di vita qualitativamente carichi di significato etico. Il cibo, che tanto  tormenta e  avvilisce con le sue dannate calorie,  costringendo  a continui controlli di peso e a fastidiosi calcoli di  picchi glicemici,  diventa in tal modo straordinariamente amico e riesce a creare l’ occasione per mettere in moto un meccanismo di sana “COMPETIZIONE”, ma soprattutto offre possibilità di “INCONTRO” e scambio, facendo così recuperare la dimensione umana che forse inconsapevolmente si sta  smarrendo. Appetitose pietanze e dolci di ogni tipo hanno caratterizzato la serata conclusiva dedicata alla proclamazione del vincitore.  Daniela, Carla, Pina e Antonio  si sono messi in gioco, mostrando impegno e passione nel segno dell’amicizia e della collaborazione. Il loro impegno  lascia trapelare il vero spirito che ha animato la gara; ricordando Seneca potrebbe dirsi che: “Non si è veramente padroni di nessun bene se non è condiviso”.

vincitori chef per una sera

Non credo  di sbagliare affermando che il circolo oltre ai percorsi ambientali, si sia posto come meta la possibilità di realizzare   percorsi  sociali, nel” sincero” tentativo  di recuperare “Aggregazione perduta”. Il faticoso lavoro effettuato nel parco testimonia la ferrea volontà di indicare una strada per poter vedere…”qualche metro più in là”. Decisamente intrigante mi appare il percorso intrapreso,  nel convicimento che si stia tentando di “PROGETTARE FUTURO” utilizzando LAVORO e  intelligenza antica. Antonio, l’unico chef di sesso maschile, proclamato vincitore “per un soffio”, dopo i ringraziamenti di rito, ha lanciato un interessante messaggio. Tra le sue parole si intravede chiaramente l’amore per la sua terra, e un certo  rammarico per il “moderno”modo di vivere che, nella corsa sfrenata alla ricerca di fatuo “FUTURO”, ha lasciato negligentemente cadere dalle mani  i semi che una volta i padri donavano ai figli come parte integrante del corredo di nozze.

In un momento in cui l’inerzia sembra un valore aggiunto e ci si perde in inutili e sterili percorsi senza via di uscita, rimescolando pastoie nel tentativo di rendere più leggeri e lontani problemi veri e per certi versi drammatici,  il Circolo di Scafa dimostra di saper ”PROPORRE”e soprattutto di voler e saper” FARE”.

Fresca l’ iniziativa, sana la competizione , delicato  il messaggio,  ottimo l’ esempio. Ai fruitori e alla Comunità non resta che “Apprezzare”, constatando che la creatività costruttiva si presenta in forme sempre nuove e diverse e in questo caso ha un significato particolare: AFFRONTARE I PROBLEMI IMMAGINANDO SOLUZIONI FATICOSE MA INTERESSANTI. Diventare soci  per sostenere il circolo appare doverosa scelta e del resto il contributo annuo equivale più o meno a 5 cremosi caffè!

Maria Grazia Librizzi

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close