GADAM2

S. Marco d’Alunzio: una nuova galleria d’arte, la GADAM

GADAM2
Saranno inaugurati, domenica 10 novembre 2013 a San Marco d’Alunzio (ME), la GADAM (Galleria d’Arte Antonino Meli) e il “Kilometro della cultura”, due importanti iniziative che rientrano nel nuovo piano per lo sviluppo economico del comune nebroideo. I due eventi collaterali inizieranno alle ore 16:30 all’inizio di Via Aluntina.

La nuova GADAM, ospitata nello storico palazzo di Casa Meli, abitazione dello scrittore Antonino Meli, ha il preciso impegno di riprendere e far ripartire un periodo artistico e culturale che, a San Marco d’Alunzio e nei paesi limitrofi, manca da tempo. La GADAM ha anche il compito di spingere il comune di San Marco d’Alunzio a imporsi nel corso dei prossimi anni come una delle mete culturali più importanti della costa settentrionale siciliana. La GADAM sarà un luogo di espressione del libero pensiero, dove ognuno potrà riconoscersi e farsi conoscere; un luogo che sarà in grado di comunicare le culture di tutto il mondo, stimolare il dialogo e il confronto, promuovere il pensiero critico e proporre eventi di interesse culturale contemporaneo e anticipare le tendenze future. Le collezioni saranno il cuore della Galleria d’Arte Antonino Meli, in un ambiente accogliente e moderno per il pubblico più eterogeneo possibile. Attraverso le raccolte artistiche, la GADAM diventerà uno spazio in cui si troveranno le opere dei più importanti artisti italiani e stranieri insieme ai lavori dei giovani creativi, che troveranno un luogo stimolante e culturalmente attivo dove esporre le loro opere.

GADAM-immagine

Il 10 novembre 2013, in occasione dell’inaugurazione, si svolgerà anche la mostra d’arte contemporanea “Transizione Permanente: dal riscatto oggettuale della ‘Popular Art’ all’obliquo ritorno della figurazione”, che si concluderà il 15 dicembre 2013.

La GADAM rientra nella riorganizzazione strategica dei luoghi della cultura di San Marco d’Alunzio e farà parte anche del nuovissimo e innovativo percorso che attraverserà le vie del comune del Parco dei Nebrodi: il “Kilometro della cultura”, che sarà inaugurato sempre domenica 10 novembre 2013 alle ore 16:30. Questa promenade, unica nella costa settentrionale siciliana, avrà il compito di guidare i turisti nella scelta dei luoghi da visitare a San Marco d’Alunzio, come i musei, i palazzi storici e le Chiese, oltre che a mostrare visivamente e immediatamente tutte le attrazioni presenti sul territorio aluntino, quali percorso della salute, punti panoramici con vista Isole Eolie, luoghi dove ristorarsi, riposare o fare shopping. Attraverso degli adesivi di tre diversi colori, posizionati lungo la strada, verrà indicato il tipo di percorso suggerito (Arte e Cultura; Natura, Sport e Benessere; Servizi, Negozi, Bar e Ristoranti). Il “Kilometro della cultura” parte da Aracoeli e percorre tutto il centro storico. San Marco d’Alunzio vuole costruire una cittadina che possa stimolare il confronto culturale e creativo e influenzare, nel lungo periodo, la cultura siciliana, la società civile e la formazione degli attori del cambiamento sul territorio.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close