ottobrando foto 9

Floresta: un successo incredibile per “ottobrando” – Le foto

ottobrando foto 9
“Il sole bacia i belli…”. Mai detto popolare fu più veritiero. Ed il sole bacia l’ Ottobrando 2013 rendendo felici gli organizzatori che fortemente anche per quest’anno hanno voluto questa manifestazione a Floresta. Dopo una partenza così così (meteorologicamente parlando) la seconda uscita rende merito agli sforzi organizzativi. Gran caldo e sole splendente hanno accolto le migliaia di visitatori che hanno affollato le strade del comune montano. Le vie principali adornate a festa e con tantissimi stand enogastronomici hanno attirato i visitatori come mosche al miele. La “strada dei golosi”  è stato un’irresistibile invito ai peccati di gola a cui nessuno si è sottratto.

OTTOBRANDO FOTO 1

Ancor prima del palato ad essere inebriati dai sapori forti e genuini  dei prodotti esposti al pubblico, sono stati la vista e l’olfatto. Occhi confusi e persi davanti a provole pronte a sfidare la forza di gravità per far ammirare le proprie sinuose , profumate ed  forme .

ottobrando foto 2

Ma non basta certo distogliere lo sguardo per sottrarsi alle mille tentazioni che questo festival  offre , infatti ovunque il visitatore (anche il più distratto e meno propenso ai peccati di gola ) si giri sembra non avere scampo, circondato da ogni ben di Dio e sfizio alimentare. Ci si trova le pannocchie arrosto o succulenta carne di suino nero cucinata da mani esperte e tentatrici.  Oppure ci si imbatte in un maialino la cui fine , per una volta non inquieta ma anzi invoglia.

ottobrando foto 4

ottobrando foto 5

ottobrando foto 10

Ma Ottobrando non è solo “schiticchio da strada” è anche divertimento , ed allora ecco due bravissimi ed esperti cavallerizzi dare sfoggio della loro bravura equestre con uno spettacolo dove i propri destrieri si distinguono nell’arte del ballo.

ottobrando foto 6

Ottobrando è anche musica , una musica popolare e tradizionale con uno dei gruppi più conosciuti ed apprezzati della zona  che instancabilmente per tutta la giornata hanno dato allegria ai presenti suonando e cantando il proprio repertorio legato alle canzoni tradizionali siciliane.

ottobrando foto 7

Che la manifestazione  abbia raggiunto una fama ed un’importanza  quanto meno provinciale , lo testimonia la presenza di un folto gruppo di “bikers” milazzesi che per evitare le incognite del posteggio hanno pensato bene di raggiungere Floresta in sella ai loro cavalli di carbonio. Un esempio altamente “green” ma che sconsigliamo , vista l’altimetria, ai neofiti deboli di cuore e con i polpacci dalla consistenza di una mozzarella. Il coloratissimo e rumorosissimo gruppo  , non è passato certo inosservato e l’organizzazione ha pensato bene di premiarli consegnandogli  un’invidiatissima provola locale.

ottobrando foto 8

Dopo una giornata immersi nel girone dei golosi , è d’obbligo finire con qualcosa di “dolce”….e non poteva quindi mancare un maestro pasticciere come Franco Lazzara che ha deliziato gli astanti con cannoli di alta qualità che sono andati via in un amen.

ottobrando foto 9

Archiviata la seconda giornata del gusto , Ottobrando si prepara per il rush finale , in calendario infatti altri due eventi. Il primo si terrà domenica 20 con la dodicesima sagra dei funghi , mentre il gran finale sarà domenica 27 con festa delle castagne e delle mele nostrane.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close