Rino Savoia

Serie D: Orlandina piegata da terna e Savoia, Due Torri e Città di Messina battute

Rino Savoia

Pessimo weekend per le tre compagini messinesi impegnate nel settimo turno del torneo di Serie D Girone I. L’Orlandina gioca alla grande ma perde con il Savoia, male il Due Torri a Battipaglia, Città di Messina sconfitto di misura dal Montalto.

Di fronte ad un gran numero di spettatori, l’Orlandina di mister Raffaele affronta la capolista Savoia con grande fiducia e convinzione. I paladini ripropongono Mincica dal primo minuto a dare una mano alla collaudata coppia Crinò-Frisenda, mentre Russo è regolarmente in campo nonostante qualche acciacco. Rispondono i biancoscudati di mister Feola con il solito poker di stelle in avanti, poker formato da Meloni, Scarpa, Tiscione e Carotenuto. Arbitra l’incontro il signor Sprezzone di Mestre.

Pronti, via e l’Orlandina all’8′ ha già sui piedi la palla del vantaggio ma Frisenda mette incredibilmente a lato dopo una grande azione di Mincica. Il bomber paladino si rifà al 21′, quando sfrutta un nuovo assist di Mincica per battere Maiellaro e far impazzire di gioia i sostenitori biancazzurri. Al 31′ ancora Orlandina con Mincica, stavolta l’estremo difensore campano fa buona guardia. Nella ripresa il Savoia rischia grosso in apertura, ma Frisenda manca l’appuntamento con la doppietta personale. Gli ospiti, così, con grande cinismo trovano il pari al 58′ con Scarpa, che batte Pandolfo dopo che Del Sorbo aveva centrato di testa la traversa. Cinque minuti dopo l’episodio chiave della gara: Scarpa va via a Russo che in area di rigore lo contrasta. Per il direttore di gara è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta proprio Scarpa che trafigge Pandolfo e porta avanti i suoi. Nel finale non succede più nulla e il Savoia torna a casa con i tre punti. Moltissimi dubbi sul rigore assegnato agli ospiti e in generale su una direzione di gara abbastanza generosa nei confronti del Savoia.

Intanto a Battipaglia, il Due Torri di Alacqua cede di schianto dopo tre partite molto convincenti. La Battipagliese mette subito in chiaro le cose e dopo 11′ è già in vantaggio grazie ad Alleruzzo, innescato da Manzo. Lo stesso Manzo al 31′ regala a Olcese la sfera del 2-0. Ancora l’inarrestabile Manzo mette a ferro e fuoco la difesa pirainese al 38′, realizzando questa volta in prima persona il 3-0. La ripresa è una pura formalità, con il Due Torri che accorcia con Butera e che subisce il gol del 4-1 definitivo nel finale da D’Avanzo.

Infine, perde anche il Città di Messina, che in trasferta contro il Comprensorio Montalto si arrende per 1-0. Il gol decisivo arriva al 60′ e porta la firma di Savasta.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close