tonyscott pp

Milazzo: “Io sono Tony Scott” inaugura la prima rassegna jazz milazzese

tonyscott pp

Verrà presentata domani, venerdì 11 ottobre, alle ore 20, al Teatro Trifiletti a Milazzo la prima rassegna di musica jazz  a organizzata dal Circuito jazzistico siciliano in collaborazione con Arte E a Capo e con il patrocinio del Comune.
In questa occasione verrà proiettato “Io sono Tony Scott, ovvero come l’Italia fece fuori il più grande clarinettista del jazz”, alla presenza del regista palermitano Franco Maresco. L’ingresso all’evento è gratuito.

Tony Scott, pseudonimo di Anthony Joseph Sciacca,è stato musicista jazz americano d’origine siciliana che ha contribuito a scrivere la storia del Jazz con le sue innovazioni stilistiche, fatte di sperimentalismo e contaminazioni, fino alla fase di decadenza, sopraggiunta in concomitanza con la sua scelta di trasferirsi in Italia. Il documentario è un racconto dettagliato della vita personale ed artistica di Tony Scott, che amava definirsi “il più grande clarinettista del mondo”. Attraverso filmati e fotografie e, soprattutto, attraverso le testimonianze di chi l’aveva conosciuto, viene ripercorsa la parabola che portò Scott, celebratissimo clarinettista dell’America degli anni cinquanta, ad un notevole decadimento personale e professionale, in seguito al trasferimento in Italia negli anni sessanta.

Io_sono_Tony_Scott_01

Nella prima parte del documentario, negli Stati Uniti, viene dato ampio risalto alla sua collaborazione professionale ed alla forte amicizia con Charlie “Bird” Parker e con Billie Holyday,  nonché al suo straordinario talento di sperimentatore e di virtuoso del clarinetto jazz. Nella seconda parte, dopo il trasferimento in Europa, viene narrata con dovizia di particolari e con grande partecipazione il tramonto della stella del clarinetto, dovuta sia al mancato riconoscimento del suo talento da parte del pubblico e della critica italiani, sia al difficile carattere di Scott, che lo porta ad alienarsi molte simpatie nell’ambiente del jazz.

Milazzo Jazz, stagione in abbonamento con sette appuntamenti, inizia con il batterista messicano Antonio Sanchez, il 14 novembre, seguito da grandi nomi del panorama musicale internazionale in programma fino al 9 maggio. Per maggiori informazioni e acquisto biglietti contattare la Coop Arte E a Capo. Gli abbonamenti sono disponibili anche da Overlans (Via Piraino 10) a Milazzo e online su www.ctbox.it e www.boxol.it al costo di 65 euro, diritti di prevendita inclusi.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close