FESTA PATRONALE: PROGRAMMA E COMUNICAZIONI


I festeggiamenti della patrona di Capo d’Orlando cominceranno all’alba del 22 ottobre, come consuetudine, con la prima delle 6 messe previste al santuario del Monte della Madonna. Alle 6.00 del mattino la prima mentre alle 11.00 l’ultima, solenne. Alle 9 la banda del paese si esibirà per le vie del centro mentre alle 12.00 avrà inizio la prima parte della processione della Madonna Maria Santissima che riprenderà alle 16.30. Alle 18.30 è prevista un’altra messa solenne presso la Chiesa Cristo Re, celebrata dal Vicario Generale della Diocesi di Patti, Mons. Giovanni Orlando e con l’accompagnamento dei canti della corale polifonica orlandina.  Alle 21.00, in Piazza Matteotti, il concerto di Alessandra Di Bello e “Gli Accademia”. La giovane artista paladina, conosciuta ormai nell’intero hinterland nebroideo, si esibirà accompagnata dall’esperienza e bravura di un gruppo di altissima affidabilità che annovera tra i suoi componenti artisti del calibro di Imbroscì, già bassista di importanti cantanti italiani (Venditti ndr).

Alessandra Di Bello e Gli Accademia in concerto

Chiuderanno i festeggiamenti i tradizionali giochi di artificio pagati dalla parrocchia di Capo d’Orlando e eseguiti dalla dita “Russo e figli” di Castell’Umberto. Il Comune intanto fa sapere che non ci sarà la raccolta dei rifiuti in occasione della festa padronale. Venerdì 22 e sabato 23 ottobre, nella zona del centro, delimitata dalle vie: A. Volta, Libertà, Cordovena e lungomare Andrea Doria non verrà effettuata la raccolta della differenziata da parte dell’Ato Me 1. Pertanto i residenti di tutta la zona sopradescritta, non dovranno depositare fuori dalla propria abitazione i sacchetti della spazzatura. La raccolta dopo la sospensione di due giorni, riprenderà domenica mattina, i cittadini sono pertanto invitati a depositare i rifiuti entro e non oltre le ore 08.00.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close