Young

Basket: Memorial Basciano, Barcellona perde contro Trapani, Orlandina terza

Young

Si conclude con una sconfitta per la Sigma Barcellona il Memorial Basciano, che viene dunque vinto dai padroni di casa di Trapani con il punteggio di 70-67. La partita però, al posto di durare per i 40′  canonici previsti dal regolamento, viene sospesa a due minuti dal termine dagli arbitri, a causa della condensa che rende impraticabile il parquet. Le due compagini hanno comunque giocato una partita equilibrata ed intensa, con Barcellona che resta avanti nei primi due quarti e Trapani che gioca meglio negli ultimi due. Ancora un’ottima prova di Young, che chiude con 19 punti, mentre Collins non ripete neanche lontanamente la performance di sabato contro l’Upea, segnando 8 punti.

“C’è poco da dire su questa partita, – ha dichiarato coach Perdichizzi –  è stata una partita pericolosa a causa della parecchia condensa sul parquet che ha generato parecchi scivoloni. Più passava il tempo e più diventava pericoloso, quindi abbiamo preso questa decisione tutti insieme.”

pozorl

L’Orlandina Basket di Coach Pozzecco, che ieri compiva 41 anni, invece batte una tonica Fortitudo Agrigento, guadagnandosi il terzo posto nel torneo. Il risultato finale recita 94-83 per i biancazzurri, che sono stati sempre in vantaggio durante il corso dell’incontro, grazie ad un devastante Sandro Nicevic, 12 punti già nel primo quarto e 30 finali, impossibile da marcare per la difesa agrigentina e ad un ottimo Archie, che continua a sfornare prestazioni oltre la media, chiudendo la gara con 26 punti.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close