IMG-20130914-WA0007

Eccellenza: il Rocca ingaggia Di Cicco, via otto calciatori

IMG-20130914-WA0007

Tramite comunicato stampa, l’Usd Rocca di Capri Leone, formazione militante nel Girone A del campionato di Eccellenza siciliana, ha reso noto di aver ingaggiato l’attaccante Vincenzo Di Cicco e di aver contestualmente ceduto otto giovani calciatori.

Vincenzo Di Cicco, classe 1990, campano, attaccante dal dribbling guizzante ed efficace in zona gol, esordisce in Serie D con la maglia del Casoli nel 2009/2010, dove colleziona 12 presenze e 0 reti. La stagione successiva si trasferisce in Molise al Larino, in Eccellenza, dove realizza 14 gol in 30 apparizioni. Passa poi alla Rubierese in Promozione emiliana, siglando 16 gol in 30 partite e portando i suoi in Eccellenza. L’anno scorso, infine, sempre alla Rubierese in Emilia Romagna, segna 8 gol tra coppa e campionato. Di Cicco, che aveva iniziato la stagione con la casacca della Mamertina, andrà dunque ad infoltire il reparto avanzato dei caprileonesi, fino ad oggi un po’ povero dal punto di vista della quantità.

L’Usd Rocca di Capri Leone ha inoltre ceduto con la formula del prestito al Città di Sant’Agata, formazione militante in Prima Categoria, il centrocampista esterno classe 1993 Cristian Maniaci, l’anno scorso uno dei principali artefici della promozione in Eccellenza dei “leoni”. Il club biancazzurro ha ceduto alla stessa formazione santagatese, sempre in prestito, i giovani Caliò (1994), Monastra (1996), Saccone (1995), Calanni (1995), Conti Nibali (1995, l’anno scorso alla Virtus Capo d’Orlando) e Miceli (1993, l’anno passato all’Acquedolcese). Alla Mamertina va invece il difensore classe 1991 Giulio Ingrillì.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close