Upea_Viola

C. d’Orlando: ancora una buona prova per l’Upea contro la Viola – la LNP incontra le società

Upea_Viola

Il precampionato dell’Orlandina si arricchisce di un’altra vittoria, questa volta sulla Viola Reggio Calabria, compagine di Legadue Silver (una categoria inferiore alla Legadue Gold dell’Upea) capitanata da Marco “boom boom” Caprari, ex di turno al PalaFantozzi.
L’Upea è a tratti incontenibile nella sua ultima amichevole tra le mura amiche e batte la Viola con il punteggio finale di 109-60.
Nel primo tempo Portannese è ispiratissimo, Nicevic mostra ciò di cui è capace in post basso e Archie infiamma il pubblico con la sua esplosività: si va all’intervallo lungo sul punteggio di 58-20.
Al rientro in campo l’Upea continua a spingere con Laquintana e Archie. La Viola prova a reagire ma la superiorità dei paladini è palese. Portannese, Benevelli e un ottimo Laquintana consentono all’Upea di allungare ancora nel finale del terzo quarto.
Nell’ultimo quarto, a partita ormai chiusa, è la Viola ad avere un parziale migliore (18-20).

«Abbiamo l’atteggiamento giusto ed è quello che conta – ha dichiarato coach Pozzecco a gara terminata – è importante giocare con impegno costante e buona attenzione. Cominciamo a capire le regole della nostra pallacanestro, ma dobbiamo ancora lavorare e perché di semplice non c’è nulla in questo gioco». La pre-season aiuta a rodare i meccanismi delle squadre, ma è utile anche per stringere il legame con gli appassionati sugli spalti: «È fondamentale che il pubblico si affezioni pian piano ai ragazzi – ha continuato il Poz – e capisca che chi scende in campo ha voglia di fare bene per la propria gente».

Intanto la società ha annunciato il prossimo rientro di Gianluca Basile, che, fermato da una contrattura al polpaccio accusata in amichevole lo scorso 5 settembre contro la Fortitudo Agrigento, riprenderà gli allenamenti la prossima settimana.

Il tabellino:
Upea Capo d’Orlando – Viola Reggio Calabria 109-60 (34-5; 58-20; 91-40; 109-60)
Upea Capo d’Orlando: Spampinato2, Busco 2, Soragna 2, Laquintana 8, Benevelli 17, Nicevic 14, Portannese 30, Archie 14, Ciribeni, Wright 6, Cefarelli 14.
Viola Reggio Calabria: Vignalisi, Bell 17, Kirkland11, Azzaro 6, Caprari 6, Lupusor, Fabi 6, Naso 2, Ammannato, Pandolfi, Sorrentino 12.

Valenti_Coldebella_LNP

Si è svolto ieri pomeriggio nella sala stampa del PalaFantozzi anche l’incontro tra i giornalisti locali e i vertici della Lega Nazionale Pallacanestro.
Capo d’Orlando è la settima tappa del tour della LNP, iniziato subito dopo l’insediamento del nuovo organigramma della Lega.
Stefano Valenti, Responsabile Comunicazione e Eventi ne ha così illustrato le motivazioni: «La LNP ha l’onore di rappresentare 178 club. Società che non abbiamo mai visto e che non c’era altro modo di conoscere se non andandole a trovare, incontrando gli addetti ai lavori e le Società. Oggi la LNP vuole essere un sostegno per le Società. La Legadue Gold, la Silver, la DNB e la DNC, hanno un bacino di utenza pari a 700.000 persone. Questi sono numeri reali di cui dobbiamo tutti tener conto».

«Io sono una persona molto passionale – ha aperto l’ex playmaker della Virtus Bologna Claudio Coldebella, attuale Direttore Generale della LNP-, a Capo d’Orlando mi sento a casa, vedo un’ottima organizzazione, che noi tutti vorremmo vedere in luoghi in cui si mastica basket. La Sicilia – ha continuato Coldebella – sta vivendo un periodo particolarmente positivo. Tutti noi siamo eccitati per il fermento che si registra qui. Ma vorrei sottolineare la necessità di puntare, prima di tutto, sulle strutture. Se si vuole fare sport di un certo livello occorre avere le strutture adatte e Capo d’Orlando le ha. Senza le strutture non hai futuro».
Una vera e propria rivoluzione è in corso anche nel campo comunicativo: «Dobbiamo trasmettere positività – incalza Stefano Valenti – dobbiamo raccontare le storie di giocatori e società, e nei nostri campionati siamo certi che ce ne siano tante. Il nostro portale deve diventare un luogo dove leggere delle storie».

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close