protesta tribunali2

S. Agata M.llo: corteo di protesta contro la chiusura dei tribunali

protesta tribunali

Continua la protesta organizzata dal Comitato permanente per la salvaguardia del presidio giudiziario di S. Agata Militello contro la chiusura del Tribunale. Una manifestazione è partita questa mattina alle 9.30 da Piazza Castello Gallego.

Un lungo corteo che si snodava tra le vie adiacenti al Tribunale di S.Agata Militello, un sit-in di protesta organizzato già da qualche giorno contro la chiusura della sezione locale del tribunale di Patti, presenti: autorità, addetti del settore, impiegati e privati cittadini, tutti accomunati da un’unico fine, tanti slogan contro le decisioni impopolari prese dal ministro Cancellieri, questo in nuce l’evento di protesta organizzato dal Comune di Sant’agata Militello che, se dovesse essere accettata la proposta di mantenere in piedi la sezione “solo come Archivio” dovrebbe  mantenere il locale e continuare a sostenere “spese inutili”. Ad organizzare il corteo: il Comitato permanente per la salvaguardia del presidio giudiziario, promotore della protesta di concerto con l’amministrazione comunale di sant’Agata Militello. I Manifestanti, hanno bloccato gli addetti, che stamane si erano recati sul posto per il trasloco dei fascicoli, ritardando il più possibile il trasferimento della documantazione contenuta nei locali del tribunale. Lo stesso Comitato aveva ieri pubblicato un comunicato nel quale faceva appello a tutti i cittadini per protestare contro «un provvedimento ingiusto che priva i Cittadini del Comprensorio del diritto ad avere una Giustizia di Prossimità. L’invito era rivolto, naturalmente, alla cittadinanza dei Comuni interessati, alle loro rappresentanze politiche ed economiche, nonché a tutti i professionisti che verranno a breve, ovvero tra pochi giorni, privati di un punto di riferimento essenziale per tutte le loro attività ed innanzitutto per la tutela dei loro diritti» la presenza abbastanza numerosa malgrado la pioggia insistente ha permesso di levare la voce con più forza e vigore anche da parte della cittadina santagatese, il sit in odierno segue quelli organizzati nei giorni scorsi per la chiusura di altri due importanti sedi giudiziare distaccate : Mistretta e Nicosia ma si affratella ad un movimento di protesta che da più parti in Italia grida contro il decreto di chiusura dei piccoli tribunali locali accorpandoli alle sedi principali.

protesta tribunali2

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close