librizziani_pp1

C. d’Orlando: la minoranza interroga su allagamenti e interventi definitivi


La “bomba” d’acqua di giovedì scorso continua a far discutere. I consiglieri di minoranza Sanfillipo, Micale, Trusso e Gemmellaro hanno infatti presentato una interrogazione al Sindaco di Capo d’Orlando per avere risposte su interventi “definitivi” e non che risolvano il problema soltanto in maniera temporanea.

Di seguito l’interrogazione integrale:

 

Oggetto: interrogazione urgente su convogliamento acque meteoriche  

I sottoscritti Gaetano Sanfilippo Scimonella, Salvatore Alessio Micale, Giuseppe Trusso Sfrazzetto del Gruppo “Librizzi Sindaco” e Gaetano Gemmellaro, Consigliere comunale del Gruppo “Democratici per Capo d’Orlando”,          

premesso:

– che le recenti precipitazioni hanno allagato strade e abitazioni del territorio comunale, con particolare riferimento alla Via Consolare Antica (C/da Piana), alla Via Trazzera Marina, alla Via Tripoli, alla Via del Mare, al Torrente Bruca, alla Gambitta Milio, ecc. (come si evince dai numerosi articoli di stampa  e dai servizi fotografici odierni);

– che, conseguentemente, tutti i sottopassi ferroviari (ad es., Pissi, Torrente Forno, Via Tripoli, ecc.) erano allagati e impercorribili, determinando l’isolamento pressoché totale della parte del paese a valle del rilevato ferroviario;

– che, evidentemente, gli interventi “tampone”, eseguiti ricorrendo spesso all’ordinanza contingibile e urgente, non hanno risolto definitivamente il problema;

– che numerose segnalazioni sono giunte alla nostra attenzione da parte di cittadini  che, a seguito di tale impraticabilità, sono rimasti bloccati nei sottopassi  e nelle abitazioni, con conseguenti rischi per la propria incolumità fisica nonché con danni rilevanti alle case e alle autovetture,

            quanto sopra premesso e ritenuto,

            interrogano per conoscere e /o sapere

– quali sono le azioni che l’amministrazione intende intraprendere al fine di risolvere in maniera definitiva il problema degli allagamenti nel territorio comunale.

Chiedono la risposta scritta e l’inserimento all’ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close