20130906_111742

C. d’Orlando: prende fuoco un altro palo dell’illuminazione

20130906_111742

Nella serata di ieri, di fronte un noto locale di ristorazione sito in via Torrente Forno a Capo d’Orlando, un palo dell’illuminazione ha preso fuoco di fronte agli occhi del gestore del locale in questione, che ci ha prontamente segnalato il fatto forse causato dal nubifragio abbattutosi ieri sul comune orlandino.

Stamane ci siamo recati sul posto per verificare l’accaduto. L’odore di bruciato era effettivamente ancora nell’aria. Abbiamo così chiesto a due dipendenti del posto di descriverci nei dettagli cosa fosse successo ieri sera. «Sembrava fosse tutto tranquillo, quando ad un tratto dal lampione è iniziata a divampare una piccola fiammella – raccontano i giovani -. Ogni volta che il palo dell’illuminazione provava a riaccendersi dopo che questa fiamma si estingueva, si sentiva qualche rumore provenire dalla centralina e, dopo un po’, nuovamente fuoco, con la luce che andava e veniva, come fossimo in discoteca».

Viene da dire che c’è ancora tanta carne da mettere al fuoco per l’opposizione, che qualche giorno fa aveva presentato un’interrogazione comunale proprio riguardo i problemi di malfunzionamento dei pali dell’illuminazione dislocati su tutto il territorio del comune paladino. Fortunatamente, la grana “lampione stroboscopico” non ha creato alcun danno concreto al ristorante.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close