orland

Basket: prima amichevole per l’Orlandina oggi alle 18, Barcellona ufficializza De Leo

orland

L’Orlandina Basket comincia la sua stagione questo pomeriggio alle ore 18 al PalaFantozzi, con un’amichevole contro la Fortitudo Agrigento, formazione siciliana impegnata nel campionato di Legadue Silver. La squadra di Coach Ciani è reduce dalla vittoria contro Trapani, altro team che milita in Legadue Gold per 93-76, quindi sarà comunque un test impegnativo per i ragazzi di Pozzecco. Proprio Trapani sarà l’avversario contro cui giocheranno domenica, sempre al PalaFantozzi. Per i tifosi paladini dunque due grandi occasioni per vedere dal vivo le prime partite in maglia biancazzurra di Basile e Soragna.

Nel frattempo l’Orlandina Basket ha deciso la numerazione ufficiale dei propri atleti per la stagione 2013/14:  Gianluca  5, Matteo Soragna (capitano) 7, Tommaso Laquintana 8, Andrea Benevelli 9, Sandro Nicevic 10, Marco Portannese 11, Dominique Archie 13, Leonardo Ciribeni 17, Francesco Pellegrino 19, Derek Wright 20, Dario Cefarelli 24, Giuseppe Caronna 35.

Bonina

Nel frattempo Barcellona comunica di aver raggiunto un accordo con il giovane Giuseppe De Leo, ala piccola di 198 cm. Cresciuto  tra le fila dell’A.S.D. Ruvo di Puglia, lo scorso anno ha partecipato al campionato di DNB con l’A.S.D. Lions Bisceglie. Classe 1994, De Leo ha già svolto la preparazione atletica con i compagni di squadra e da oggi sarà a disposizione di coach Giovanni Perdichizzi.

Prosegue intanto il precampionato dei giallorossi che, dopo aver vinto abbastanza agevolmente la prima amichevole contro la Viola Reggio Calabria con 34 punti dell’ex Upea Alex Young, si stanno preparando per il torneo “Città di Matera”, quadrangolare con Brindisi (militante in serie A), Napoli (Legadue Gold) e Matera (Legadue Silver). Il torneo si svolgerà il 7 e l’8 settembre con la squadra del presidente Bonina (nella foto sopra in mezzo a Sara Benci e Sandro Sabatini alla presentazione) che sfiderà sabato alle ore 18 Brindisi, formazione allenata e portata in serie A dall’attuale coach giallorosso Giovanni Perdichizzi.

Nei giorni scorsi ha parlato il  pivot Tommaso Fantoni, entusiasta di iniziare il campionato: “La mia scelta è ricaduta su Barcellona poiché fin da subito mi è stato presentato un progetto vincente e serio. La prima impressione che ho avuto quando sono arrivato per la presentazione è stata da subito positiva. Conosco molto bene Maresca, compagno distanza ai tempi di Treviso e della nazionale, con cui condivido una grande amicizia. Il resto della truppa l’ho conosciuta grazie alle battaglie in campo, da Filloy a Toppo, a Collins e Pinton, sono tutti grandi professionisti e dei bravissimi ragazzi. Ai Barcellonesi voglio dire di darci sempre una mano, sarà un anno molto lungo e faticoso e avremo bisogno del sostegno di tutti per arrivare a conquistare qualcosa di grande!”

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close