biglietteria_interbus_ct

Naso: autobus di linea Naso-Catania fermo da più di un mese.

biglietteria_interbus_ct

Parcheggiato in via Roma nella contrada di Bazia, l’autobus della ditta siracusana Interbus – Etna trasporti da giorno 26 luglio non effettua la storica corsa che collega il piccolo paesino fino alla metropoli del sud Catania.
Tra i ricordi dei nasitani, che risalgono a circa 50 anni fa, si partiva dal centro storico di Naso, valigie messe sul portabagagli sovrastante il tetto del vecchio bus dell’allora ditta Pagano e via con le numerose persone dirette verso le zone del catanese.
Una tratta fondamentale, che collega le zone interne dei nebrodi a quelle dei paesi etnei, attraversando scenari paesaggistici cangianti e splendidi in qualsiasi stagione da Naso, Tortorici, Castell’Umberto, Floresta, S. Domenica Vittoria a Randazzo, Maletto, Bronte per poi giungere all’incrocio con Paternò e da lì con la scorrevole arrivare a Catania.

159-02-800
Notevoli i disagi e le lamentele, infatti la linea dell’Interbus permette a molti studenti di raggiungere le scuole a Randazzo, a molti studenti universitari di essere facilmente collegati con Catania e a molti turisti che giungono all’aeroporto Bellini (ex Fontana Rossa) di raggiungere senza problemi questi paesi che, per loro natura, si trovano in una posizione poco agevole.
Noi della redazione abbiamo voluto fare chiarezza sulla questione: abbiamo telefonato così alla sede Interbus di Catania chiedendo spiegazioni sul motivo per cui è stata soppressa la tratta e se e quando riprenderà. L’operatore ci ha risposto che la tratta Naso-Ct è stata bloccata “perchè evidentemente non c’era movimento”; dette testuali parole abbiamo fatto notare l’irragionevole arbitrarietà della decisione che mette in difficoltà studenti e turisti (per i motivi sopracitati) alla quale l’operatore non ci ha saputo rispondere se non reiterando la stessa frase “evidentemente non c’era abbastanza movimento”. Il fatto certo è che la tratta verrà ripristinata dal 16 settembre 2013 ma l’orario di partenza previsto non sarà più alle 04.30 ma alle 05.45 con arrivo a Catania alle ore 09.00 c.ca. Momentaneamente per chi volesse comunque viaggiare con l’autobus linea interna per Catania è mantenuta la corsa delle ore 05.05 con partenza da Tortorici.

559719_387553061268719_1814347750_n
Per quanto riguarda le autolinee Magistro, ci siamo informati ugualmente telefonando alla sede e al momento non sono previste soppressioni di corse, ma con molta probabilità, ci ha confermato l’operatore, tra non molto saranno previste alcune cancellazioni in fasce orarie che comunque non pregiudicheranno ad esempio l’arrivo in orario degli studenti nei comuni dove frequentano le scuole.
L’augurio per tutti coloro che viaggiano con l’autobus è di trovare l’appoggio coeso da parte delle varie amministrazioni interressate così da trovare accordi molto più ragionevoli.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close