fogna a mare

Brolo: liquami in mare, divieto di balneazione

fogna a mare

Con ordinanza n°92 del 30 Agosto 2013 del sindaco di Brolo Salvo Messina è stato istituito il divieto di balneazione nel tratto di costa che si allunga per 150 mt ad est e 150 mt ad ovest del noto ristorante “La Cicala”.

Il tutto si è ritenuto necessario perché le piogge degli ultimi giorni hanno provocato lo sversamento di liquami sull’arenile, causando così condizioni igienico sanitarie avverse alla balneazione.

Così dopo le polemiche scaturite dal rinvenimento di alcuni topi che la scorsa settimana galleggiavano sul litorale brolese, insieme a liquami fognari e altri rifiuti, questa volta l’Amministrazione Comunale ha adottato una misura preventiva, informando la cittadinanza che l’Ufficio Tecnico dovrà predisporre gli interventi per arginare il problema.

Nota dolente a chiusura della stagione estiva.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close