N10457_invito_fronte_libro

C. d’Orlando: i fratelli Caruso e i loro mille scatti fotografici tra gli anni ’30 e ’70.

2-mod

Quarant’anni di storia orlandina, immortalati nelle foto in bianco e nero dei fratelli Caruso fotografi, raccolti in un’opera in tre volumi da Rosellina Caruso e Pippo Librizzi edito e realizzato dalla Davision, società di servizi con sede a Rocca di Capri Leone, saranno presentati sabato 31 agosto alle ore 19,30 in piazza Duca degli Abbruzzi.
Giuseppe Caruso cura l’inclinazione del volto, la direzione dello sguardo, la pettinatura, l’abbigliamento. Sviluppa le lastre nel buio del camerino, fa i provini, ritocca eventuali errori e poi stampa le foto. Così i primi contatti con “Foto-Ottica” “Randazzo” di Palermo, con “Ferrania” (lastre – rullini – materiale da sviluppo), con “Guido Pilla” (foto-ceramiche da cimitero).
Quando nel settembre del 1949 Giuseppe si imbarca con la famiglia per emigrare in America, suo fratello Salvatore gli promette che terrà per lui aperto e attivo lo studio nel caso in cui la sorte non gli sarà favorevole e vorrà ritornare in Italia. Sono per Salvatore anni di grandi sacrifici, diventa anche lui un tecnico della fotografia in studio e fuori, fa infatti anche servizi fotografici per le varie manifestazioni del paese, per i matrimoni, per le prime comunioni, per gli incontri importanti. Immortala così nelle sue foto ambienti, momenti, situazioni e storia del nostro paese mentre già inizia la prima concorrenza e Capo d’Orlando cresce dal punto di vista del territorio edificato, della popolazione, della cultura e degli interessi.
1-mod
L’opera è stata fortemente voluta da Carmelo Giuffrè. Il noto imprenditore orlandino ha infatti sponsorizzato l’iniziativa credendo nella conservazione e valorizzazione dei tantissimi scatti fotografici realizzati dai Fratelli Caruso che potranno adesso essere visionati e custoditi da tutti coloro che acquisteranno i tre volumi al prezzo simbolico di 10,00€ cadauno.

Il primo tomo riguarda le foto realizzate all’interno degli studi fotografici dei Fratelli Caruso. 216 pagine di ritratti, foto tessere, foto di famiglia con didascalie precise ed accurate che ne descrivono personaggi e tempi. Il secondo volume, invece, riguarda tutti quegli eventi che in 40 anni hanno caratterizzato Capo d’Orlando. 152 pagine di battesimi, prime comunioni, matrimoni, celebrazioni e anche del carnevale che, a dispetto di quanto a volte detto, a Capo d’Orlando aveva una sua tradizione. Il terzo tomo raccoglie in 216 pagine momenti di vita vissuta a Capo d’Orlando. Lavoro, eventi storici e pose con panorami ormai dimenticati.
3-mod
Alla presentazione dei tre volumi “Fratelli Caruso Fotografi, Capo d’Orlando in mille scatti tra gli anni ’30 e ‘70” interverranno gli autori Rosellina Caruso e Pippo Librizzi, il giornalista e scrittore Giuseppe Sicari e Carmelo Giuffrè noto imprenditore orlandino. Modererà l’incontro Antonio Puglisi della Davision. Inoltre, l’evento del prossimo 31 agosto è stato patrocinato gratuitamente dal Comune di Capo d’Orlando.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close