beldanzando1

Ficarra: 12esima edizione di “Beldanzando”. Premiato l’Imprenditore Brolese Nino Lenzo

beldanzando1

Anche quest’anno Ficarra ha ospitato, nella splendida cornice del “ Convento dei Cento Archi”, la XII° edizione dell’iniziativa culturale “Beldanzando”, manifestazione dedicata alla danza in generale, in ogni sua sfaccettatura, etnica, classica, moderna etc. Arte, quella della danza, vista come elemento che unisce popoli e territori andando al di là dei confini geografici e della lingua. L’iniziativa, come da consuetudine è stata inserita nel programma delle manifestazioni dell’estate ficarrese ed è stata organizzata dal Centro Studi Folk “M.M.Mancuso” e dal Gruppo Folklorico “ I Nebrodi” di Ficarra in collaborazione con il Centro Internazionale di Etnostoria sede di Ucria, la Pro Loco di Ficarra e l’Amministrazione Comunale. La serata è stata presentata  dalla  Prof.ssa Annamaria Amitrano e da Nino Indaimo.

beldanzando2

 

beldanzando3

La manifestazione funge anche da memorial in onore di Angela Raffaele, una giovane componente del gruppo folk “ I Nebrodi” scomparsa anni addietro. Lo spirito che fa da motore alla manifestazione vuole anche essere un appello per rinnovare e incrementare il  sostegno economico verso l’ARIN, ovvero l’Associazione per la promozione delle ricerche neurologiche con sede in Milano, che al proprio interno ha istituito un fondo particolare chiamandolo “ Fondo Angeletta”.

Una motivazione nobile, emozionante e importante, che nulla toglie, tuttavia, alla leggiadria e alla piacevolezza dell’iniziativa culturale, che  quest’anno ha ospitato sul palco gli interventi dei giovani allievi dell’associazione “ Arkè” di Brolo e “ Dream Dance” sempre di Brolo; i   piccolissimi del Gruppo “ Piccoli Nebrodi – Angela Raffaele”, come ogni anno, hanno fatto gli onori di casa aprendo la serata che si è conclusa, invece, con la performance dal gruppo “ Rioni “ proveniente dalla Georgia, che con le sue danze guerriere e d’amore ha entusiasmato il pubblico ficarrese.

Surplus dell’iniziativa è stato il premio,  consegnato dal Sindaco di Ficarra Basilio Ridolfo, denominato “Città di Ficarra”. Annualmente il premio viene consegnato a una personalità del comprensorio nebroideo che si è distinta per particolari caratteristiche personali, lavorative, umane.  Quest’anno il premio è stato assegnato  all’imprenditore di Brolo “ Nino Lenzo” , proprietario e fondatore della Plastitalia S.p.A., nota azienda brolese presente sul mercato internazionale. Una storia in ascesa continua, quello di Nino Lenzo e della sua azienda, una personalità che ha esportato brillantemente il talento siciliano, confrontandosi con realtà diametralmente opposte e affrontando sfide lavorative di grande spessore. La consegna del premio a un visibilmente emozionato Nino Lenzo, accompagnato dalla sua calorosa famiglia, è stata  anticipata dalla motivazione letta sul palco prima della cerimonia: “capace e volitivo figlio della terra nebroidea, chiaro esempio di come si possa operare con forza e competizione contro il pregiudizio di una attesa senza speranza e di un futuro senza cambiamenti”

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close