20130817_191905

Calcio: continua il valzer delle amichevoli, oggi si fa sul serio con Orlandina-Due Torri

20130817_191905

Nel pomeriggio di ieri si sono disputate tante amichevoli interessanti per molte compagini messinesi. Oggi, invece, si inizia a fare sul serio con il derby di Coppa Italia Dilettanti tra Orlandina e Due Torri.

Partiamo da Mili Marina, dove Città di Messina e Igea Virtus Barcellona hanno dato vita ad una gara molto equilibrata ed intensa. Nonostante i tanti cambi tra primo e secondo tempo, la partita è risultata gradevole per tutti i 90′ e si è rivelata un ottimo test per entrambe le formazioni. Ad avere la meglio è stata la squadra messinese, che ha vinto 1-0 grazie alla rete al 28′ del bomber Vincenzo Manfrè. L’Igea Virtus ha comunque tenuto bene il campo e, specie nella ripresa, ha costruito buone trame offensive.

A Rocca di Capri Leone, tutto facile per i padroni di casa, che si sono sbarazzati con un netto 5-0 della Mamertina di mister Massimo Bontempo. I biancazzurri dominano il primo tempo e chiudono avanti 3-0 per effetto delle reti di Naro, Margò e Iuculano. Nella ripresa, ancora Antonino Naro (attualmente aggregato alla rosa di mister Bongiovanni) e il giovane Di Bartolo fissano il punteggio sul 5-0. La Mamertina non deve comunque abbattersi, visti i tanti assenti e una preparazione che è iniziata molto in ritardo rispetto ai caprileonesi. Buona la prova dell’ex Onofaro.

Bella vittoria anche per il Città di Milazzo, che al “Don Peppino Cutrupia” ha superato per 3-1 il Riviera Nord Messina. Dopo il vantaggio iniziale della coriacea formazione messinese, sale in cattedra la squadra di mister Granata. Il pareggio è siglato da Sansan Xavier Hien che realizza con una bella girata. Il vantaggio è firmato da Salvatore Torre, che capitalizza al meglio un corner teso di Miroddi, svettando di testa sul secondo palo. La pratica si chiude con un diagonale di Antonio Impalà per il gol del definitivo 3-1.

Oggi, intanto, alle ore 18 al “Ciccino Micale” di Capo d’Orlando, prima sfida ufficiale per Orlandina e Due Torri, che si affrontano nel primo turno di Coppa Italia Dilettanti. Il Due Torri ha cominciato in ritardo la preparazione, complice la questione ripescaggio, e non è ancora al top dal punto di vista fisico. Possibile che la squadra di Alacqua decida di non giocarsi le proprie carte al 100% per non compromettere il proprio avvio di campionato, subito in salita per via di un calendario molto duro. Tutti disponibili in casa Orlandina, c’è il dubbio Cocimano-Mincica per mister Peppe Raffaele, che vuole sfruttare il derby come banco di prova per i suoi. Nel frattempo, i paladini hanno accolto come nuovo dg l’ex juventino Sergio Brio. Nuovamente in sella Cristina Carianni nel ruolo di Vice Presidente, Pippò Galipò diventa invece Presidente onorario del club di Massimo Romagnoli.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close