corrida

C. d’Orlando: bagno di folla per la seconda edizione de “La Corrida in Contrada”

corrida

Va in archivio la seconda edizione de “La Corrida in Contrada”, appuntamento che già al secondo anno sembra essere diventato un must dell’estate orlandina.

Ieri sera, in Piazza Matteotti, bagno di folla per la finalissima della manifestazione organizzata dall’associazione “La Corrida in Contrada” del presidente Davide Neri, in collaborazione con Radio DOC e patrocinata dal comune di Capo d’Orlando.

Sul palco si sono esibiti ben tredici concorrenti molto “dotati”, davanti agli occhi divertiti del foltissimo pubblico orlandino. Conduttori della serata l’ottimo Giuseppe Marici e il suo fido scudiero Andrea Gregoli, agghindati per l’occasione con giacca, cravatta e bermuda jeans, in piena sintonia con l’evento e con il look dei suoi partecipanti.

20130816_225928

A trionfare nella competizione è stata la Signora Zaira, che ha chiuso la manifestazione cantando “Tu vuò fa’ l’americano” del grande Renato Carosone. Al secondo posto si è piazzato un polemico Calogero “Leone” Casella che, dopo aver cantato “Azzurro” di Adriano Celentano ed essersi scatenato in una danza sfrenata sulle note di “Rhythm is a dancer”, ha più volte ribadito di meritare il primo premio assoluto. Terzo posto, infine, per i “Kiwi”, gruppo di giovani ballerini che hanno interpretato “I will survive” di Gloria Gaynor ed altri pezzi evergreen in maniera davvero originale, indossando dei pannoloni esilaranti.

Guest Star della serata è stato Natalino Emanuele, in arte “Nat 7 bellezze”, che ha sfidato Calogero “Leone” in un duello all’ultimo passo di danza al ritmo di “Che Confusione” di Moreno, mandando la folla in visibilio. Un venerdì 16 agosto davvero divertente quello trascorso a Capo d’Orlando, dunque, grazie non solo ai concorrenti ma anche ad un’organizzazione impeccabile e ad un format che è destinato a raccogliere grandi successi anche in futuro. Applausi a scena aperta per tutti.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close