18568_pnw_small_lita in sala parto

Patti: bambina nata morta, quattro avvisi di garanzia

18568_pnw_small_lita in sala parto

Apertura di un fascicolo e l’emissione di 4 avvisi di garanzia per la morte di una neonata avvenuta due giorni fa all’ospedale di Patti. Questa la decisione presa dal sostituto procuratore della Repubblica di Patti, Francesca Bonanzinga, che vuol capire se ci possono essere responsabilità di due medici e due ostetrici su quanto avvenuto in sala parto domenica 11 Agosto a Patti.

Una coppia di Castroreale, infatti, giunta all’ospedale per dare alla luce la propria figlia, pur avendo avuto chiare rassicurazioni sul tranquillo svolgimento del travaglio, e successivamente nelle fasi del parto, ha visto la bambina partorita dalla donna già morta. La famiglia si è subito rivolta ad un legale di fiducia, l’avvocato Alessandro Campo, per conoscere  i motivi della morte non riscontrabili nelle cartelle sanitarie, e formulare  la denuncia.

L’apertura di un fascicolo e l’emissione di 4 avvisi di garanzia è quasi un atto dovuto e non sta a indicare nulla sulle eventuali responsabilità dei sanitari coinvolti. Oggi, dopo l’autopsia disposta dalla Procura si saprà di più.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close