marijuana

Messina: arrestato spacciatore e denunciata giovane donna per detenzione di stupefacenti. Sequestrati circa 750 grammi di marijuana

marijuana

Nella mattinata di domenica, in contrada Fucile, gli agenti della Squadra Mobile della Polizia hanno tratto in arresto Cacopardo Angelo (foto in basso), messinese di 23 anni e denunciato in stato di libertà T. V. per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’iniziale perquisizione nell’abitazione della persona denunciata, dove era presente il ventitreenne poi arrestato, ha permesso il rinvenimento di materiale generalmente utilizzato per il confezionamento delle singole dosi. Inoltre, gli agenti, giunti presso lo stabile interessato, hanno notato cadere giù dalla finestra dello stesso appartamento un borsello di pelle al cui interno erano custoditi numerosi involucri in carta stagnola contenenti marijuana e denaro pari a 90 euro, ritenuto provento dell’attività di spaccio.

La successiva perquisizione in casa del ventitreenne ha portato al rinvenimento ed al successivo sequestro di un cospicuo quantitativo di droga, rivelatasi, agli esami del locale Gabinetto di Polizia Scientifica, marijuana. Con la droga è stata sequestrata l’attrezzatura per la pesatura ed il confezionamento.

Il peso complessivo della marijuana rinvenuta è pari a 732,3 grammi. Il ventitreenne sarà giudicato con rito direttissimo su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

CACOPARDO Angelo

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close