1094488_10200385012415337_785396323_o

S. Agata M. llo: festa della Madonna Ausiliatrice

1094488_10200385012415337_785396323_o

Si è svolta ieri 4 Agosto in una calda domenica la festa della Madonna Ausiliatrice, la prima delle due festività religiose tradizionali, che contraddistinguono il mese di Agosto santagatese.

La festa di Maria Ausiliatrice è la più attesa dai pescatori e anche da tutto il popolo santagatese , oltre la Messa celebrata al porto, la festa prevede la caratteristica processione con le barche a mare in uno scenario magico e surreale. La statua della Madonna, che per il resto dell’anno si trova in un’edicola sul lungomare, viene sistemata su un barcone addobbato con palme, bandierine colorate e luci. Sul barcone principale prendono posto il prete, la banda musicale, i proprietari della barca e tante altre persone.

La Madonnina, che apre la processione, è seguita da altre barche, motoscafi e vari tipi di imbarcazioni di Fedeli ed estimatori. La processione è molto suggestiva anche perchè si svolge al tramonto e dopo il calar del sole le barche sembrano da lontano lucciole che camminano illuminate con lumini e lanterne. Quest’anno la S. Messa organizzata al porto è stata celebrata alle ore 19.30 e intorno alle 20.30  è iniziata la Processione  del simulacro a Mare commossi tutti gli abitanti e i turisti che presenti sulla spiaggia aspettavano con ansia il passaggio della madonna.

Il Gruppo musicale “Dick Dastardly Band” – “The Blues Brothers Movies Show” hanno intrattenuto il pubblico sino al caratteristico “jocufocu” davvero spettacolare anche quest’anno. Una bella distrazione dai problemi politici che hanno caratterizzato le ultime settimane santagatesi , ultima la mancanza di acqua nele contrade, e finalmente un plauso corale alla nuova amministrazione per l’organizzazione davvero inappuntabile che trova tutti d’accordo.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close