BASKET: ORLANDO RINUNCIA ALLA SERIE B


Con un comunicato stampa diffuso ieri, martedì 4 ottobre, il comitato regionale della FIP ha ufficializzato la rinuncia della squadra di basket femminile di Capo d’Orlando alla partecipazione al prossimo torneo di B Nazionale. L’Orlando Basket avrebbe dovuto disputare la prima gara in campionato sabato 8 ottobre a Reggio Calabria. Il girone N rimarrà a nove squadre e le compagini avversarie, in calendario impegnate contro l’Orlando, effettueranno un turno di riposo. Una rinuncia che era già nell’aria da tempo per aspetti relativi alla natura gestionale del club, ma non tali da pregiudicare la partecipazione della squadra al torneo. Il team, del resto, risultava regolarmente iscritto al prossimo campionato sebbene molteplici segnali lasciassero pensare che qualcosa potesse non andare per il verso giusto. Basti pensare al silenzio della stessa società che non aveva reso note le proprie scelte sia per i quadri tecnici che nell’allestimento del roster.

 

Si spegne così l’esperienza dell’A.S.D. Orlando Basket, un tentativo di riapertura del basket femminile a Capo d’Orlando dopo le meravigliose annate del passato. Tre stagioni, la prima in Serie C e le ultime due nel torneo nazionale di Serie B d’Eccellenza, accompagnate da una costante crescita visto anche il sofferto piazzamento nei play-off nell’ultima tormentata annata. In questi anni tanta e amara è stata l’indifferenza verso una realtà rimasta sempre estranea al cuore degli sportivi ma soprattutto delle istituzioni orlandine, proprio quando giungevano anche i risultati più incoraggianti dalle categorie giovanili come l’under 13 recentemente vittoriosa nel titolo provinciale.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close