Caldarola e Jovetic

Calcio: Caldarola all’Orlandina, il Rometta si rifà il look. Ecco i movimenti delle messinesi

Caldarola e Jovetic

Primo d’agosto bello pieno per il mondo del calcio dilettantistico siciliano. Movimenti di mercato, campagne abbonamenti e raduni la fanno da padroni in un periodo davvero intenso per le squadre messinesi.

Iniziamo da Capo d’Orlando, dove l’Orlandina si è assicurata le prestazioni del centrocampista classe 1986 Nicola Caldarola (in foto contro l’ex fiorentino Jovetic). Regista di grande qualità cresciuto nel Bari, in passato Caldarola ha vestito casacche prestigiose, disputando anche diversi campionati di Serie B svizzera e romena tra le fila di Baulmes, Servette, Timisoara e Uta Arad. Il ds Marco Cirillo ha compiuto un altro capolavoro, l’ennesimo di questa campagna acquisti, soffiando il centrocampista a molte squadre di Lega Pro interessate al gioiello di Bitonto, che si aggregherà sin da oggi alla formazione di mister Raffaele. Adesso i paladini sono alla ricerca di un attaccante e di due juniores per chiudere il proprio mercato.

A Gliaca di Piraino, intanto, si respira aria di Serie D, anche se per avere certezza del ripescaggio bisognerà aspettare giorno 5 agosto. Nel frattempo il club biancorosso ha affidato l’incarico di preparatore atletico, per la stagione sportiva 2013/2014, al Professore Nunzio Bertano, 31 anni, messinese. Bertano, laureato e specializzato in Scienze Motorie, ha conseguito il Master in Preparazione Atletica del Calcio presso l’Università di Pisa e Verona e frequentato un lungo stage formativo presso la Reggina Calcio. Il nuovo preparatore, che ha già alle spalle un’esperienza biennale con il Limina in Promozione, è in possesso anche del patentino di allenatore UEFA B.

Si rifà il look il Rometta, nato da una costola della Nuova Igea e ritrovatosi in Eccellenza dopo aver disputato l’anno scorso il campionato di Terza Categoria. La squadra si sta allenando da lunedì sotto la guida dei tecnici Peppuccio Geraci e Nunzio Trischitta. Il club, dopo gli acquisti dei vari Broccio, Alibrandi, Pietro Di Blasi, Saverio Quintoni e del portiere Billè ha annunciato ieri le firme di Salvatore Fazio, portiere, dal Pistunina, del difensore Alessandro Brancato dallo Sportinsieme, dell’attaccante Michele Lucà dal Ghibellina, dell’esterno Felice Affè dal Riviera Nord, di Francesco Morgante dal Ghibellina e dei centrocampisti Gaetano Nunnari e Gianluca Scarpulla. Molti altri giocatori si stanno allenando con i messinesi, in attesa di raggiungere l’accordo. Nei prossimi giorni, la società renderà noto l’elenco ufficiale dell’organico.

Movimenti anche per il Rocca di Capri Leone, che ha ufficializzato l’arrivo del portierino classe 1994 Paolo Riccobene dal Sant’Agata e del nuovo preparatore dei portieri Salvatore Gugliotta. Sempre alla ricerca di un esterno sinistro e di un attaccante, il club caprileonese a giorni renderà note le acquisizioni di altri juniores e si prepara per affrontare le prime amichevoli stagionali, che verranno inaugurate domenica mattina alle 10 con la sfida al Cefalù.

A Barcellona, l’Igea Virtus ha presentato la campagna abbonamenti intitolata “Due colori, un’anima”. La nuova campagna è stata presentata presso la sala stampa del “D’Alcontres” dal Presidente Nino Grasso e dal GM Benedetto Orti Tullo, accompagnati dai calciatori Marco Ravidà e Carmelo Quattrocchi. Il prezzo unico dell’abbonamento è di euro 70 e darà diritto all’accesso gratuito alle gare di Coppa Italia ed alla partecipazione di iniziative che la società di Via Angelo Musco ha già in cantiere. Il tagliando annuale è valido per 14 gare su 15. In una, infatti, sarà indetta la giornata giallorossa.

Chiudiamo con la Promozione, con il Torregrotta che ha annunciato l’arrivo dalla Spadaforese del centrocampista classe 1992 Pietro La Spada. I torresi inizieranno la propria preparazione giorno 12 agosto. Partirà invece oggi il Città di Milazzo, che si ritroverà alle ore 17 presso il Campo Sportivo “Don Peppino Cutrupia”, sito in zona Ciantro, per sostenere il primo allenamento stagionale. L’organico della scorsa annata è stato ampiamente confermato. I volti nuovi saranno il portiere Stefano Bucca, il difensore Danilo Giglio e l’esterno offensivo Felice Bartuccio. Della comitiva faranno parte anche l’attaccante Antonio Impalà e i centrocampisti Lucio Ruggeri e Manuel Genovese, il cui passaggio all’A.S.D. Città di Milazzo assumerà il crisma dell’ufficialità nei prossimi giorni per tutti e tre gli atleti. Lo staff tecnico milazzese, oltre al mister Granata, al preparatore dei portieri Ernesto Dall’Oglio ed all’infaticabile magazziniere Angelo Previti, sarà arricchito dalla figura del preparatore atletico Franco Salmeri e da Fabio Gentile, il quale ricoprirà l’incarico di responsabile dell’area logistica e materiale sportivo.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close