Bartuccio

Calcio: Regina al Rocca, Bartuccio al Città di Milazzo

Bartuccio

Prosegue ad alto ritmo il calciomercato per le messinesi impegnate nei più importanti tornei regionali durante la stagione 2013/2014.

In Eccellenza, il Rocca di Capri Leone ha ufficializzato l’arrivo del difensore ex Sant’Agata Luciano Regina che andrà a rimpolpare un pacchetto arretrato già forte ma carente a livello di esperienza di categoria. Classe 1980, Regina è uno dei fedelissimi di mister Bongiovanni e si è espresso in maniera più che favorevole riguardo il suo trasferimento a Rocca: «Voglio innanzitutto ringraziare la società che mi ha dato la possibilità di tornare a disputare un campionato in una categoria che conta. Ho sposato il loro progetto poiché basato su trasparenza, serietà e soprattutto rispetto reciproco. Il grande entusiasmo che si vive qui, la voglia di far bene e soprattutto la valorizzazione dei locali e dei giovani saranno l’arma in più che ci consentirà di tagliare i nostri traguardi. A Rocca ritrovo molti amici che, con tanto lavoro e sacrifici, hanno portato questa squadra nel calcio che conta. Spero di dar il mio contributo e la mia esperienza per raggiungere il nostro obiettivo che non deve essere una semplice salvezza. Ovviamente ringrazio il mister Bongiovanni che ormai da tanti anni continua a darmi fiducia. Sono sicuro che, dopo qualche difficoltà a Sant’Agata, ci riscatteremo insieme in questa splendida realtà calcistica».

Il mercato dei “leoni” non finisce comunque qui. In arrivo la firma di sei juniores, il club del presidente Giacobbe sta ancora valutando le posizioni di Iuculano e Marandano. A prescindere da questo, in casa Rocca si cercano un attaccante o due ed eventualmente un altro difensore per chiudere un mercato gestito con oculatezza e competenza dal ds Germanotta, che sta costruendo una squadra competitiva senza fare i salti mortali.

Scendendo di categoria, ci spostiamo più ad Est sul Tirreno, dato che il Città di Milazzo ha definito l’arrivo dal Mazzarrà del talentuoso esterno offensivo di centrocampo Felice Bartuccio (foto). Classe 1986, Bartuccio era stato a lungo corteggiato dai rossoblù ma aveva deciso di continuare la sua avventura nel club rossoverde, formazione nella quale ha militato per ben nove stagioni, accumulando oltre 200 presenze in campionato fra Promozione ed Eccellenza e sfiorando il trionfo nella Coppa Italia di Promozione nel 2010/11, persa in finale con il Città di Terrasini. La scorsa annata ha anche realizzato quattro reti nel torneo di Eccellenza.

Le ormai note vicende che hanno spazzato via tutti i progetti del Mazzarrà 2013/2014 hanno riaperto la porta ai milazzesi che finalmente, dopo una lunga rincorsa, hanno ottenuto la firma della forte ala che sarà a disposizione di mister Granata da subito. Protagonista di un grande mercato, il Città di Milazzo si candida, insieme a Bagheria e Cefalù, come favorita alla promozione diretta in Eccellenza.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close