volley_pp

VOLLEY BROLO – POTENZA 3-0


E’ la Ciesse ad aggiudicarsi con pieno merito l’incontro di cartello con la Medical Center Potenza, valido quale return match di Coppa Italia. La squadra di Lorenzoni piega gli ospiti con un secco 3-0 e balza al comando del mini-girone con 6 punti in 3 partite (28-26, 25-22 e 25-21 la progressione dei set).
1° set: Squadre che scendono in campo con le formazioni annunciate. Giandomenico Dalù per la Medical Center schiera Parisi palleggiatore, Guerrieri opposto, Gribov e Bellini schiacciatori, Turano e Calonico coppia di centrali, con Cavaccini libero. Lorenzoni schiera la sua Ciesse nella formazione classica: Andrea Laterza in cabina di regia, nella sua diagonale l’opposto Luca Nuzzo, Marco Lotito ed Alexeis Argilagos schiacciatori, Giuseppe Costantino e Biagio Pasciuta al centro. Salvo Scolaro libero. L’inizio è in perfetto equilibrio. Le due squadre si studiano fino al 5 pari. Poi rompe gli indugi la Medical che con Gribov e Guerrieri si porta al + 3 (8-5). Gli ospiti mantengono le tre lunghezze di vantaggio fino al 13-10, nonostante gli attacchi chirurgici di Nuzzo La Ciesse si scuote e durante il turno di servizio di Giuseppe Costantino (2 ace del centrale pugliese), i bianco blu acchiappano gli ospiti e si portano avanti 15-13 con Lotito ed Argilagos sugli scudi. Laterza gestisce bene il gioco e Scolaro da dietro è una macchina perfetta. Si ritorna a giocare punto a punto per l’intero parziale con Guerrieri da una parte ed un Nuzzo strepitoso dall’altra. Gli attacchi dell’opposto brolese scatenano le ovazioni del pubblico di casa. Finisce 28-26 per la Ciesse con gli ospiti che si prendono pure un’ammonizione per proteste.
2° set:  E’ la Ciesse ad avere in mano il pallino del gioco grazie anche ad una Medical piuttosto fallosa. Un muro ed un attacco di Laterza con un altro attacco di Lotito lanciano la Ciesse verso la conquista del parziale. Il divario fra le due squadre si allunga e la Ciesse gestisce fino alla fine il vantaggio conquistato, chiudendo il set per 25 a 22 ancora con uno strepitoso attacco di Nuzzo.
3° set: In campo c’è una sola squadra: la Ciesse. I biancoblu di Lorenzoni si portano subito avanti (8-1) al 1° T.O. tecnico. Sale in cattedra il centrale Giuseppe Costantino con due muri ed un attacco vincente. Ancora avanti la Ciesse con Dalù che cerca di avere dagli uomini a sua disposizione,  in panchina, delle valide alternative. Al 2° T.O. tecnico i bianco blu sono avanti per 16-8. Poi la Ciesse, così come contro il Foggia rallenta il suo gioco. Ne approfittano gli ospiti. E’ Zuccaro per la Medical a tentare con 3 attacchi vincenti l’improbabile rimonta. Lorenzoni dà spazio ai suoi ragazzi della panchina. Limberger, Percoco e Maiorana non si tirano indietro e, al momento decisivo dell’incontro, è il giovane Maiorana a servire su un piatto d’argento la palla match a Costantino che con un perfetto primo tempo manda le due squadre sotto la doccia. (25-21)

Hanno diretto l’incontro i sigg.ri Giancarlo Spinella (1° arbitro) e Ferdinando Giordani (2° arbitro) entrambi della sezione di Catania. Segnapunti Federale Graziano Severino.

Tabellino incontro:
Ciesse Volley Brolo: Costantino 8, Laterza 4, Pasciuta 5, Limberger 1, Lotito 10, Maiorana, Nuzzo 15, Argilagos 9, Percoco, Muscarà, Scolaro (L). n.e. Riolo – Allenatore Alessandro Lorenzoni – Ass. coach. Giuseppe Romeo.

Medical Center Potenza: Turano 5, Calonico 6, Sambucci 2, Zuccaro 4, Parisi 1, Gribov 5, Bellini 12, Guerrieri 15, Donzella, Cavaccini (L). n.e. Alamprese, Pacilio, Pecoraro. Allenatore Giandomenico Dalù, Ass. coach Enrico Balletto.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close