Isgrò

Calcio: fuochi d’artificio per Orlandina e Igea, presentata la campagna abbonamenti Tiger, Giglio a Milazzo

Isgrò

Un luglio caldissimo. La pentola degli affari di calciomercato continua a bollire e proseguono i tanti botti a sorpresa. Nel frattempo, la Tiger Brolo presenta a stampa e tifosi la nuova campagna abbonamenti.

Cominciamo dall’Orlandina, che con un blitz è riuscita ad assicurarsi le prestazioni del bomber calabrese Rino Frisenda. Classe 1979, con all’attivo oltre 100 marcature in carriera, Frisenda è un attaccante eclettico, molto rapido e dotato di una tecnica sopraffina. Mortifero sui calci piazzati e abile anche nell’ultimo passaggio, l’ex attaccante dell’Igea Virtus ha subito in carriera molti infortuni che ne hanno fermato l’ascesa. Nonostante tutti gli incidenti subiti, Frisenda vanta comunque un passato in Serie C1 e C2 ed è da ritenersi l’ennesimo grande colpo di mercato del ds Marco Cirillo, che non smette di cogliere al balzo le occasioni che gli si profilano davanti, guardando sempre alla qualità dei giocatori ma senza dimenticarsi di dare un’occhiata al portafogli paladino. Altro arrivo in casa Orlandina è quello del difensore ex Due Torri Massimiliano Ignazzitto. Classe 1992, centrale difensivo di esperienza nonostante la giovane età, Ignazzitto in Serie D ha già vestito le prestigiose casacche di Noto e Licata e andrà a rinforzare il pacchetto arretrato della formazione di mister Raffaele.

Super colpo intanto per l’Igea Virtus che, perso Frisenda, si è subito consolata con l’acquisizione dal Due Torri dell’esterno d’attacco Antonio Isgrò. Il giocatore, classe 1986, era richiestissimo anche dal Mazzarrà, sua ex squadra, ma alla fine i barcellonesi hanno vinto il testa a testa e si sono accaparrati un attaccante che dal punto di vista realizzativo non ha niente da invidiare a nessuno. Isgrò farà coppia in avanti con il cannoniere igeano Genovese, l’anno passato 17 reti in Promozione. I giallorossi stanno cercando di soffiare al Mazzarrà anche il centrocampista Francesco D’Anna, classe 1985 già in Lega Pro con l’Igea in passato e l’anno scorso proprio ai mazzarressi. Secondo alcune indiscrezioni, la trattativa per il ritorno di “Chicco” a Barcellona sarebbe in dirittura d’arrivo.

Ieri alle 18, intanto, al “Comunale” di Brolo è stata presentata la campagna abbonamenti “Don’t stop me now” della Tiger nella nuova sala stampa “Paolo Gullà”. Saranno tre le modalità di abbonamento tramite tessera per i tifosi gialloneri: la “Gold Card” è la tessera abbonamento per tutte le 15 gare casalinghe dei “tigrotti” riservata agli uomini; la “Silver Card” è la tessera abbonamento per 13 gare casalinghe della Tiger, eccezion fatta per le due “giornate giallonere”; infine la “Pink Card” è la tessera riservata alle fanciulle amanti della formazione brolese. Ci saranno diversificazioni di prezzo tra uomini e donne e gli under 12 e gli over 65 non dovranno pagare l’ingresso allo stadio.

Per chiudere con il calciomercato, in Promozione affare per il Città di Milazzo che ha prelevato dal Torregrotta l’esperto centrale difensivo classe 1980 Danilo Giglio, giocatore sicuramente di grande spessore per la categoria. In più, i mamertini hanno rinnovato per un’altra stagione l’accordo che li lega al centrocampista classe 1989 Simone Crisafulli.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close