CARABINIERI

S. Marco d’Alunzio: rumeno arrestato per stalking

CARABINIERI

Nella notte di ieri, i militari dell’Aliquota Radiomobile del NORM della Compagnia Carabinieri di Sant’Agata di Militello in collaborazione con i militari della Stazione Carabinieri di San Marco d’Alunzio hanno arrestato, in flagranza di reato, un cittadino rumeno di 44 anni in quanto responsabile di atti persecutori e violazione di domicilio.

Secondo quanto è emerso nel corso delle indagini dei Carabinieri, l’uomo si sarebbe reso responsabile di reiterati atti persecutori nei confronti della ex fidanzata. In particolare, ieri notte, il 44enne, si introduceva con violenza e senza autorizzazione nell’ abitazione di un anziano dimorante nel comune nebroideo, dove all’interno era presente anche la vittima. I Carabinieri, prontamente intervenuti, hanno pertanto condotto il 44enne in caserma, dove è stato dichiarato lo stato di arresto.

L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato trattenuto presso la camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Sant’Agata di Militello, in attesa di essere giudicato, nel corso dell’udienza che si terrà con rito direttissimo presso il Tribunale di Patti, nella giornata odierna.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close