librizziani_pp1

C. d’Orlando: perché i lavori per l’elisuperficie sono sospesi? La minoranza interroga

librizziani_pp1
Il terreno a Tavola Grande è stato affittato con opzione di acquisto, il finanziamento regionale c’è come il progetto esecutivo, i lavori sono stati assegnati ed il termine di completamento era previsto in 120 giorni. Perché allora ad oltre 240 giorni dal verbale di consegna i lavori per la realizzazione di una elisuperficie avviati sono al momento sospesi? A chiederlo in una interrogazione sono i consiglieri Sanfilippo, Trusso, Micale e Gemmellaro che rivolgono domande specifiche all’amministrazione comunale soprattutto per sapere quali somme sono state effettivamente liquidate ed incassate dall’impresa dalla data di inizio dei lavori ad oggi.

Di seguito l’interrogazione integrale presentata dai consiglieri eletti nelle liste “Librizzi Sindaco” e “Democratici per Capo d’Orlando”.

OGGETTO: Interrogazione urgente (ai sensi dell’art. 27 comma 4 del Regolamento per la disciplina e delle adunanze e del funzionamento del Consiglio Comunale) su lavori di realizzazione di un’elisuperficie in località Tavola Grande
I sottoscritti Gaetano Sanfilippo Scimonella, Salvatore Alessio Micale, Giuseppe Trusso Sfrazzetto e Gaetano Gemmellaro, Consiglieri comunali dei Gruppi “Librizzi Sindaco” e “Democratici per Capo d’Orlando”,
premesso:
 che con D.G.M. n°246 del 13.11.2012 è stato approvato lo schema di contratto di locazione con opzione di acquisto riferito all’area per la realizzazione di un’elisuperficie in località Tavola Grande;
 che con D.G.M. n°42 del 16.03.2012 è stata effettuata la presa d’atto del decreto di finanziamento regionale, è stato approvato il progetto esecutivo dando mandato per porre in essere le procedure di aggiudicazione dell’appalto;
 che con contratto d’appalto del 29.11.2012, n° 2037 di rep. sono stati assegnati al raggruppamento di imprese KREO Casa S.r.l ( capogruppo) e “GRISE di Rizzo Giampiero”(associata),aggiudicatari dell’appalto, i lavori di cui in oggetto;
 che il termine per il completamento dei lavori aggiudicati era contrattualmente previsto in giorni 120 consecutivi decorrenti dal verbale di consegna;
 che i lavori in oggetto risultano a suo tempo avviati, ma a quanto è dato sapere non ancora ultimati ed inspiegabilmente sospesi;
quanto sopra premesso ,
interrogano per conoscere e /o sapere:
 quali categorie di lavori sono state effettivamente realizzate dall’impresa;
 quanti S.A.L. e relativi certificati di pagamento sono stati emessi dalla D.L.;
 quali somme sono state effettivamente liquidate ed incassate dall’impresa dalla data di inizio dei lavori ad oggi;
Chiedono la risposta scritta e l’inserimento all’ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale.
Gaetano Sanfilippo Scimonella
Salvatore Alessio Micale
Giuseppe Trusso Sfrazzetto
Gaetano Gemmellaro

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close